Sabato 18 Settembre 2021 | 20:03

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

l'atto intimidatorio

Matera, bomba sotto auto consigliere regionale: fermato responsabile per tentata estorsione

Lo scorso tre marzo una bomba carta ha danneggiato l'auto del consigliere Cifarelli

Matera, bomba sotto auto consigliere regionale: fermato responsabile per tentata estorsione

Con le accuse di detenzione e porto di sostanze esplosive e tentata estorsione, a Matera, un imprenditore edile di 50 anni, Sergio Coretti, è stato fermato dalla Polizia nell’ambito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica della città dei Sassi sul danneggiamento dell’automobile del consigliere regionale Roberto Cifarelli (Pd) avvenuto la notte dello scorso 3 marzo.
Secondo quanto si è appreso, l’uomo, in difficoltà economiche, si sarebbe rivolto al capogruppo del Pd nell’assemblea lucana, chiedendogli di intervenire nei confronti di un altro imprenditore di Matera, per convincerlo ad acquistare degli appartamenti costruiti nel Metapontino.
L’imprenditore - che era stato contattato da Coretti - ha denunciato la tentata estorsione alla Polizia: la Digos e la Squadra mobile hanno così avviato le indagini che hanno portato al fermo di Coretti. Ulteriori indagini sono in corso per identificare le persone che hanno aiutato Coretti a compiere il gesto intimidatorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie