Giovedì 27 Febbraio 2020 | 13:03

NEWS DALLA SEZIONE

Il recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 
Il concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
La polemica
Le dichiarazioni di Bardi: «Quarantena solo per i lucani»

Le dichiarazioni di Bardi: «Quarantena solo per i lucani»

 
Il caso
Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi

Mafia, blitz dei carabinieri contro traffico di droga in Basilicata: 16 fermi. Torture per estorcere denaro

 
le rassicurazioni
Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

Nova Siri, sindaco: «Donna cinese in quarantena volontaria, anche l'uomo di Francavilla è stato in isolamento da noi»

 
nel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 
il 23 febbario
Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevae di Fiume

Le maschere antiche della Basilicata sfileranno al Carnevale di Fiume

 
Ambiente
Montalbano, sequestrata discarica abusiva: denunciato titolare di azienda edile

Montalbano, sequestrata discarica abusiva: denunciato titolare di azienda edile

 
Nel Materano
Montalbano, i CC intervengono per sedare rissa e si trovano davanti un ricercato: arrestato 37enne

Montalbano, i CC intervengono per sedare rissa e si trovano davanti un ricercato: arrestato 37enne

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekLa curiosità
Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

 
Batcos aci faceva lì
Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, attese domani firme su accordo ex Ilva. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

Mittal, attese domani firme su accordo. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

 
NewsweekLa storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
BariL'iniziativa
Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

 
Leccelibri
«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

L'iniziativa

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettrale

Sabato sera, con il compositore austriaco Georg Friedrich Haas

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Georg Friedrich Haas

Un concerto diffuso di note scritte e «suoni naturali» che farà vibrare la città di Matera. Uno dei maggiori compositori al mondo della cosiddetta «musica spettrale», Georg Friedrich Haas, con i migliori musicisti del territorio lucano, insieme per «Musiche per Matera», opera originale, che sarà eseguita in prima assoluta in sei suggestivi luoghi del centro storico e dei rioni Sassi della Capitale europea della Cultura 2019, domani, sabato 21 settembre, dalle ore 18.30 alle 24.

Commissionata dal Lams (Laboratorio Arte Musica e Spettacolo) con la direzione artistica di Giovanni Pompeo, la consulenza di Vincenzo Santarcangelo, la sinfonia è coprodotta con la Fondazione Matera Basilicata 2019 nell’ambito del progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 Voices of Spirits. La struttura narrativa è in sei composizioni per sei diversi ensemble e solisti per un totale di 80 musicisti, componenti dell’Orchestra di Matera e della Basilicata, riconosciuta dal Fus (Fondo unico per lo spettacolo) e promossa dall’Associazione culturale «R. D’Ambrosio».

La sinfonia «Musiche per Matera» è stata pensata per sei luoghi della città come una sua «mappatura psicogeografica" concepita dal talento e dall’immaginazione del celebre compositore austriaco, durante una Residenza artistica tenutasi nel novembre scorso, nella quale ha scelto i luoghi acusticamente più suggestivi del centro storico e dei Rioni Sassi. Luoghi che permettessero di realizzare delle composizioni in grado di affascinare e coinvolgere, grazie alla «fusione» di note scritte al suono delle campane e ai rumori naturali degli ambienti, creazione artistica e misticismo. Si parte dalla Sala Levi di Palazzo Lanfranchi dove si potrà assistere alle Installazioni sonore per strumentisti eseguite da un ensemble composto da viola, clarinetto basso, fagotto, fisarmonica, tre corni e due sousaphone. Per poi passare negli Ipogei di Palazzo Lanfranchi con sei percussionisti, e dopo negli Ipogei del complesso monastico di Sant'Agostino, dove sei pianisti suoneranno tre pianoforti a coda, accordati a un sesto di tono di distanza ciascuno.

Nella Chiesa di Sant'Agostino si terrà il concerto per organo mesotonico e ottetto d’archi. Infine, di forte impatto sensoriale sarà il concerto nell’oscurità totale, del quartetto d’archi che si esibirà sul palco della Casa Cava. Congiuntamente a tutto questo, il centro storico diventerà il palcoscenico dell’esecuzione di «Matera per sempre: Marcia discendente - Marcia ascendente», per banda tradizionale del Sud Italia composta per l’Orchestra di fiati «R. D’Ambrosio» di Montescaglioso che sfilerà da piazzetta Pascoli a piazza San Giovanni, più volte, con una fermata speciale alla lapide di Via Cappelluti commemorativa dell’eccidio nazista del 21 settembre 1943.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie