Martedì 26 Gennaio 2021 | 13:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 
nel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Il mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Omicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
La situazione in Basilicata
Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

 
Nel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
Dalla polizia
Matera, aggredisce i genitori per avere denaro per acquistare alcol e droga: arrestato

Matera, aggredisce i genitori per avere denaro per acquistare alcol e droga: arrestato

 
Il caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
Il caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Controlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
L'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'indagine
Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

Guardia di finanza sequestra beni a ex Presidente Ordine Avvocati di Taranto

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
BariRegione
La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

La crisi congela l’assessorato ai 5S in Puglia

 
FoggiaIl furto
Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

Foggia, baby ladri nella scuola Catalano-Moscati: carabinieri arrestano un minorenne

 
BrindisiAgroalimentare
Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

Carciofo brindisino, allarme Coldiretti: «Prezzi in crollo verticale»

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Il reportage

Matera, il sindaco De Ruggieri al New York Times: «Non vogliamo turisti»

La capitale della Cultura 2019 e la regione che la racchiude sono protagoniste di un reportage del NYT

Lenta, ricca di storia e che «non vuole turisti»: il New York Times racconta Matera e la Basilicata

«Non vogliamo turisti». Un sindaco, di solito, non parla in questi termini. Comincia così il reportage del New York Times con cui la giornalista Danielle Pergament racconta i suoi giorni in Basilicata e a Matera, che si prepara a diventare capitale della Cultura 2019. Un racconto che si può leggere a questo link, in cui narra del caffè insieme al sindaco Raffaello De Ruggieri, che le ha raccontato i momenti chiave degli 8mila anni della città (e le ha svelato, furtivamente, che nei 'sassi' ci sono persone che vivono da 50 anni, che sono rimaste anche nel periodo in cui era vietato). 

Lenta, con strade strette che costringono a 'fermarsi' anche chi ha fretta: ecco come Danielle racconta la Basilicata, che ha girato in lungo e in largo a bordo di un'auto a noleggio (che chiama Legomobile, probabilmente per la fatiscenza), mangiando i piatti tipici (strascinati, peperoni cruschi), notando la dicotomia tra mare e montagna, il paesaggio che cambia continuamente, da Pignola a Maratea, la coesistenza fra case antichissime e resort a 5 stelle.

E poi l'intervista con Salvatore Adduce, presidente della Fondazione di Matera 2019, che le dice, brutale, che non vogliono turisti, di quelli che vedono chiese e mangiano cibo tipico lasciando i rifiuti per terra. Vogliono persone a cui l'esperienza di Matera 2019 possa cambiare la vita, cambiare il mondo. E il senso di tutto è racchiuso nell'ultima frase del reportage, di un amico lucano dell'autrice: «Una parte di me vuole che il resto del mondo conosca la Basilicata. L'altra parte di me sa che è la Basilicata a non volere una connessione con il resto del mondo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • GinaS

    06 Dicembre 2018 - 05:56

    La nostra vergogna è proprio l’amministrazione, i turisti sono la nostra fortuna, il nostro tesoro... noi li vogliamo... se si parla di sporcizia... beh onestamente... anche i cestini per la sua raccolta onestamente mancano... se ne trova uno ogni kilometro... da materana mi vergogno della dichiarazione fatta!!! Vergognatevi! Sapete solo aumentare le tasse del 400% per occupazione del suolo pubblico ( e diciamola tutta) per spingerci a chiudere o fallire... vogliamo parlare dei lavori che si stanno effettuando? Hanno creato disagi senza fine, ci sono più autoveicoli che parcheggi... se non abbiamo posto auto non è a causa del turista... se le strade sono sporche non è a causa del turista... loro ci aiutano ad andare avanti e mantenere la nostra candidatura... mettetevi in testa che senza di loro Matera sarebbe solo andata sotto terra!!! Pensate ad arricchirvi con le multe, riuscite a capire che se chiudete le strade, i parcheggi, noi come facciamo a godere di una passeggiata in centro

    Rispondi

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie