Lunedì 18 Marzo 2019 | 22:49

NEWS DALLA SEZIONE

La visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
L'operazione della polizia
Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

Sequestrati a Policoro 70 kg di bianchetto: una denuncia

 
La mobilitazione
Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

Pisticci, la marcia della cultura: un'invasione variopinta

 
A rotondella
Rubava bancomat ad anziana, prelevava e lo rimetteva a posto: 32enne arrestato nel Materano

Rubava bancomat ad anziana, prelevava e lo rimetteva a posto: 32enne arrestato nel Materano

 
Matera
«Bond 25», nei Sassi il ciak di inizio sull'Agente 007

«Bond 25», nei Sassi il ciak di inizio sull'Agente 007

 
Verso il voto
Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che qui non ci sia aeroporto»

Berlusconi in Basilicata: «Impossibile che non ci sia aeroporto». «Hai fiducia in Governo? Sei un cogl***e»

 
il 23 e il 24 marzo
Giornate del Fai: in Basilicata previste 90 aperture straordinarie

Giornate del Fai: in Basilicata previste 90 aperture straordinarie

 
La visita
Di Maio a Matera: «Movimento 5 Stelle garante della coesione nazionale»

Di Maio a Matera: «Movimento 5 Stelle garante della coesione nazionale»

 
La cerimonia
L'affaccio sui Sassi intitolato allo storico Giura Longo

L'affaccio sui Sassi intitolato allo storico Giura Longo

 
Il provvedimento
Usura ed estorsione: Tribunale Matera confisca 1 mln di euro di beni a 50enne

Usura ed estorsione: Tribunale Matera confisca 1 mln di euro di beni a 50enne

 
Verso le elezioni
Salvini a Matera: «Se vinciamo in Basilicata, facciamo la rivoluzione in Ue»

Salvini: «Se vinciamo in Basilicata, facciamo la rivoluzione in Ue»

 

Il Biancorosso

LE PAGELLE
Iadaresta aumenta il peso offensivoPozzebon grigio: neanche un tiro

Iadaresta aumenta il peso offensivo
Pozzebon grigio: neanche un tiro

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa visita
Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

Di Maio a Matera: «Fare imprese al Sud è da supereroi»

 
TarantoIncidente stradale
Scontro a Crispiano: muore una maestra di 46 anni, insegnava a Martina

Scontro a Crispiano: muore maestra di 46 anni. Altro incidente a Manduria: muore 78enne

 
HomeUdienza preliminare
Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

Tangenti ex provincia Bari, l'ente non si costituisce parte civile

 
PotenzaI controlli
Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

Evadevano il fisco per 120mila euro: scoperti in 2 a Maratea

 
BatL'inchiesta di Lecce
Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

Trani, magistrati arrestati, imprenditore denuncia: «Pagai per la libertà»

 
BrindisiIn pieno centro
S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

S.Pietro V.co, pitbull azzanna cavalla e cavaliere, feriti

 
LecceBattuto Messuti
Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, coordinatore pugliese FdI

Primarie Centrodestra a Lecce, vince Saverio Congedo, di Fratelli d'Italia

 

L'iniziativa

Matera e Bernalda: in arrivo Mattinate Fai d'Inverno

I siti coinvolti sono il palazzo sede della prefettura a Matera, la chiesa di San Bernardino e il castello aragonese di Bernalda

prefettura di matera

Il palazzo sede della prefettura, a Matera, la chiesa di San Bernardino e il castello aragonese di Bernalda (Matera) sono le tre mete che il Fondo ambiente Italiano (Fai) ha individuato in provincia di Matera per le "Mattinate Fai d’inverno», in programma da lunedì 26 novembre a sabato 1 dicembre.


I siti di Matera e Bernalda sono tre dei 170 «meravigliosi tesori poco conosciuti e spessi chiusi al pubblico in oltre 100 città d’Italia» che il Fai renderà disponibili ai visitatori, che saranno guidati da giovani studenti che faranno da "apprendisti ciceroni».
Il palazzo della prefettura di Matera è un antico convento dei frati predicatori di San Domenico e risale al primo trentennio del tredicesimo secolo. E’ sede della prefettura dal 1927, quando Matera divenne capoluogo di provincia.
A Bernalda, la chiesa di San Bernardino risale alla prima metà del 1500: l’interno offre un «pregevole pulpito in legno intagliato e dorato» e altre opere notevoli; il castello aragonese fu costruito nel 1470 su una fortificazione normanna "e la forma delle sue torri fa supporre che fosse addirittura di origine angioina». La visita è «un’anteprima» dal momento che il castello è in restauro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400