Venerdì 07 Agosto 2020 | 17:07

NEWS DALLA SEZIONE

giornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
controlli anti-Covid
Marina di Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

Nardò, zero distanziamento, dipendenti senza mascherine: un locale chiuso e uno multato

 
nel salento
Movida, a Gallipoli il sindaco pensa a vigilanti per controllare le spiagge

Movida, a Gallipoli il sindaco pensa a vigilanti per controllare le spiagge

 
LA TESTIMONIANZA
Specchia, io e mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut

Specchia, parla Antonio Lia: «Mia figlia, ferita nell'inferno di Beirut»

 
nel salento
Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

 
arte
Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

 
nel salento
Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

 
La storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
L'iniziativa
Ecco «Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio firmato Sangiorgi

«Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio: è firmato da Sangiorgi

 
L'esplosione
Beirut, tra i feriti anche figlia ex deputato salentino

Beirut, tra i feriti anche figlia di un ex deputato salentino

 
I DATI
Le imprese salentine perdono 2600 addetti

Le imprese salentine perdono 2600 addetti

 

Il Biancorosso

serie c
La C del Bari sarà da brividi grandi firme nel girone Sud

La C del Bari sarà da brividi: grandi firme nel girone Sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala denuncia
Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto ormai livello di guardia»

Coronavirus migranti in Basilicata, Bardi: «Situazione ha raggiunto livello di guardia»

 
Barimaltrattamenti in famiglia
Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne violento

Bari, picchia la moglie e le rompe il naso davanti a figli piccoli: arrestato 20enne

 
Leccegiornalismo
Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

Rai, la salentina Marilù Lucrezio alla sede di Bruxelles

 
Batl'evento
Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

Trani, l'11 agosto appuntamento con Neri Marcorè tra cinema, canzoni e imitazioni

 
Tarantocontrolli dei CC
Taranto, nascondeva in casa oltre un chilo e mezzi di cocaina: arrestato trafficante 35enne

Taranto, nascondeva in casa oltre 1 kg e mezzo di cocaina: arrestato trafficante 35enne

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

Ceglie Messapica: banditi rapinano banca in pieno giorno, via con il bottino

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 

i più letti

Il Caso

Coronavirus, nessun focolaio a Copertino: famiglia contagiata ha seguito i protocolli

L’Asl Lecce: i tre avevano segnalato il rientro dal Brasile ed erano in quarantena

Coronavirus Puglia

Copertino - Nessun focolaio Covid-19. Secondo la Asl di Lecce, la famiglia del professionista di Copertino (padre, madre e figlio), rientrata dal Brasile nei giorni scorsi, ha rispettato fedelmente i protocolli, mettendosi spontaneamente in quarantena nel proprio domicilio sin dal primo giorno di rientro a casa.

Il professionista, un 46enne, è solito viaggiare per lavoro raggiungendo diverse capitali anche in Paesi extra Ue. L’ultima missione lo aveva portato nello stato federato di San Paolo e ha portato con sé la moglie di origini carioche e il figlio minorenne. Secondo i dati rilevati dalle fonti istituzionali i tre sono rientrati in Italia con un volo internazionale all’aeroporto di Roma il 30 giugno scorso. Nella capitale hanno noleggiato un’auto e raggiunto Copertino dove, dice l’Asl Lecce,
hanno eseguito «in maniera esemplare tutte le indicazioni del Ministero della Salute e dalla Regione Puglia», consentendo quindi un monitoraggio accurato delle condizioni di salute e dei contatti avuti. Una volta compilato l’apposito modulo e consegnato al medico la famiglia, i tre sono stati messi in quarantena e, come da protocollo, sottoposti a tampone il cui esito è risultato positivo.

Al momento la situazione clinica e le loro condizioni non richiedono il ricovero in un centro Covid. Sono seguiti nella propria abitazione dal personale Asl e dall’Unità speciale di medici di continuità assistenziale (le Usca). Secondo le previsioni il primo periodo di quarantena dovrebbe terminare il prossimo 15 luglio; seguirà un nuovo test per stabilire la persistenza o meno della positività. La famiglia è consapevole che in terra carioca le probabilità di contagio non sarebbero state poche. È risaputo infatti che in Brasile il rischio epidemia è altissimo. Gli ultimi dati parlano di oltre 1,6 milioni di contagi e il numero delle vittime supera i 65mila morti accertati.

Tant’è che risulta fra i tredici Paesi extra Ue per i quali il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che blocca i voli verso l’Italia fino al 14 luglio. Intanto, va detto che con i tre casi di Copertino salgono a 8 i soggetti positivi al Covid-19 in provincia di Lecce. Secondo l’ultimo report di ieri diffuso dalla Asl Lecce, gli altri 5 positivi risultano così distribuiti: 2 a Lecce, 1 a Melendugno, 1 a Guagnano e 1 a Salice Salentino. Il numero di casi registrati dall’inizio della pandemia sono stati 525. I tamponi eseguiti, 26.414 di cui 17.758 quelli negativi e 525 i positivi, 324 i soggetti deceduti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie