Giovedì 25 Febbraio 2021 | 18:26

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
tragedia sfiorata
Lecce, travolto da un suv mentre faceva jogging

Lecce, travolto da un suv mentre faceva jogging

 
mistero
Surbo, rinvenuta auto crivellata da colpi di arma da fuoco

Surbo, rinvenuta auto crivellata da colpi di arma da fuoco

 
Incidente
Carmiano, scontro tra due auto sulla via per Copertino: muore 70enne di Leverano

Carmiano, scontro tra due auto sulla via per Copertino: muore 70enne di Leverano

 
Davanti alla stazione
Treni veloci, a Lecce manifestanti «divisi» per la presenza delle bandiere dei partiti

Treni veloci, a Lecce manifestanti «divisi» per la presenza delle bandiere dei partiti

 
Sulla provinciale per Melendugno
Vernole, travolto mentre è in bici: muore 3w6enne ivoriano

Vernole, travolto mentre è in bici: muore 3w6enne ivoriano

 
la tragedia
Vernole, investito da auto mentre era in bici: muore 36enne della Costa d’Avorio

Vernole, ivoriano travolto e ucciso mentre va in bici da un giovane positivo al droga-test

 
le indagini
Merine, dimesso muore poco dopo: indagati 2 medici per omicidio colposo

Merine, dimesso muore poco dopo: indagati 2 medici per omicidio colposo

 
salento
Università, Medicina sbarca a Lecce: ipotesi cattedra a Lopalco

Università, Medicina sbarca a Lecce: ipotesi cattedra a Lopalco. Emiliano: «Giornata storica per la Puglia»

 
tragedia sfiorata
Alessano, ferisce con le forbici operatore della comunità,: 17enne nei guai

Alessano, ferisce con le forbici operatore della comunità,: 17enne nei guai

 
Città
Lecce, ex Liceo Musicale Tito Schipa, la nota: «Appurare proprietà attuale dell’immobile e destinazione d'uso»

Lecce, ex Liceo Musicale Tito Schipa, la nota: «Appurare proprietà attuale dell’immobile e destinazione d'uso»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaSerie C
Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

Troppi casi di Covid nella Cavese: rinviata gara col Potenza

 
Foggianel foggiano
San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

San Severo, estrae coltello: «Dov'è l'assessore?»

 
TarantoNel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 
Barinel Barese
Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

Gravina, fidanzamento osteggiato dalle famiglie sfocia in una rissa in strada: 4 arresti

 
LecceL'incidente
Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

Auto travolge bici: muore ciclista 45enne in Salento

 
BrindisiIl caso
Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

Brindisi, giudice arrestato: riesame rigetta ricorso, Galiano resta in carcere

 

i più letti

IL PROGETTO

Covid, la «gara» di e-learning per trovare soluzioni alla pandemia: 3 salentini sul podio

Fanno parte del team di esperti che ha ideato aiLearning, progetto vincitore della categoria E-learning & Tools al concorso EUvsVirus

Covid, salentini da premio

Tre salentini nel team di esperti che ha ideato «aiLearning», progetto vincitore della categoria «E-learning & tools» del concorso #EUvsVirus, svoltosi tra il 25 e il 26 aprile.

Si tratta di un hackathon, vale a dire un evento riservato agli esperti di diversi settori dell’informatica, organizzato dalla Commissione Europea, con l’obiettivo di proporre delle soluzioni al preciso scopo di limitare le conseguenze negative legate alla pandemia in corso.

Cinque le aree di ricerca identificate: sanità e medicina, continuità aziendale, coesione sociale, protezione dei gruppi a rischio, istruzione.

Più di 20mila partecipanti, provenienti da tutto il mondo e organizzati in squadre, hanno partorito circa 2.100 idee e prototipi.
«aiLearning» si compone di un algoritmo di Intelligenza Artificiale che semplifica la preparazione, lo svolgimento e la correzione di esami e test, scritti o orali che siano, svolti all’interno di ambienti universitari e scolastici.

Il team che lo ha realizzato è composto da sette italiani tra i 27 e 31 anni, tre dei quali originari di Racale.

I tre salentini sono Giorgia Gaetani, 27enne, laureata in Ingegneria Matematica al Politecnico di Milano; Sinibaldo Della Fonte, 28enne, laureato in Finance alla Bocconi; Corrado Palese, 29enne, laureato in Ingegneria Informatica al Politecnico di Milano. Gli altri componenti del gruppo sono Nicola Di Nardo di Lanciano, Valentina Rao di Milano, Stefano Marinoni, di Rovetta, Serena Cantoni di Milano.

«Il sistema – spiegano gli ideatori del progetto – permette agli studenti di effettuare esami orali online interfacciandosi con un bot integrato in sistemi quali Zoom, Microsoft Teams o Slack. Simultaneamente ogni studente ha la possibilità di rispondere alle domande degli esami: la risposta sia essa testuale o vocale, viene automaticamente digitalizzata e resa disponibile in real-time sul portale dell’insegnante. aiLearning, inoltre, fornisce anche supporto nella correzione grazie ad un algoritmo di Intelligenza Artificiale che valuta la bontà della risposta sulla base del contenuto e di altri criteri, come ad esempio proprietà di linguaggio e capacità di sintesi. aiLearning, inoltre, può essere utilizzato dagli studenti come strumento finalizzato alla preparazione dell’esame, funzionale all’ottenimento di feedback che permettono allo studente di ottenere una auto-valutazione».

Nel frattempo, la squadra è alle prese con il perfezionamento del sistema, la cui sperimentazione dovrebbe avvenire con il coinvolgimento e l’ausilio del Miur.

Prossimo appuntamento sarà la partecipazione al Matchathon tra il 22 e il 24 maggio, evento anch’esso sponsorizzato dalla Commissione Europea, nel quale i vincitori delle varie categorie incontreranno importanti investitori a livello mondiale allo scopo di reperire fondi per il finanziamento dei rispettivi progetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie