Sabato 19 Settembre 2020 | 08:20

NEWS DALLA SEZIONE

Paura contagio
Lecce, studente positivo a scuola: controlli in un istituto superiore

Lecce, studente positivo al Covid: controlli in un istituto superiore

 
L'intervista
Lecce, appello ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

Lecce, appello di Benisi ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

 
Il fatto
Nardò, propaganda elettorale al cimitero: si indaga

Nardò, propaganda elettorale al cimitero: si indaga

 
Il fatto
Lecce, «Alunni picchiati e maltrattati». Indagate due insegnanti

Salento, «Alunni picchiati e maltrattati». Indagate due insegnanti

 
Coronavirus
Casarano, positiva al Covid anche moglie carabiniere contagiato

Casarano, positiva al Covid anche moglie carabiniere contagiato

 
Istruzione
Lecce, scuole verso la riapertura ma ci sono proteste e disagi, oltre 1000 assunti

Lecce, scuole verso la riapertura: al via assunzioni per docenti e personale Ata

 
Il virus
Casarano, un carabiniere in servizio è positivo al Covid: disposti tamponi

Casarano, un carabiniere in servizio è positivo al Covid: disposti tamponi

 
luoghi
Salento, la bellezza non è mai Depressa: storia del castello dei Winspeare

Salento, la bellezza non è mai Depressa: storia del castello dei Winspeare

 
L’iniziativa
Parco Unesco per salvare la Montagna spaccata. Petizione a Santa Maria al Bagno

Parco Unesco per salvare la Montagna Spaccata dai roghi: petizione a Santa Maria al Bagno

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

Bari, ceduti Terrani al Como e Costa alla Virtus Entella

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 
Baril'annuncio
Bari, Disney Store annuncia chiusura: domani sciopero e sit-in dei lavoratori

Bari, Disney Store annuncia chiusura: domani sciopero e sit-in dei lavoratori

 
LeccePaura contagio
Lecce, studente positivo a scuola: controlli in un istituto superiore

Lecce, studente positivo al Covid: controlli in un istituto superiore

 
Foggiala tragedia
Foggia, malore alla guida e finisce contro auto in sosta: muore un 65enne

Foggia, malore alla guida e finisce contro auto in sosta: muore un 65enne

 
Materaarcheologia
Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

Matera, sarà restaurata la balena «Giuliana»

 
PotenzaL'annuncio
Potenza, conclusi lavori manutenzione: si riavviano impianti a Tempa Rossa

Potenza, conclusi lavori manutenzione: si riavviano impianti a Tempa Rossa

 
BatIl caso
Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

Canosa, «No a ristoranti o bar nell’ex Filantropica»

 
BrindisiL'evento
Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

Brindisi, per il «Giro d’Italia» del 9 ottobre scuole chiuse e viabilità modificata

 

i più letti

Violenza sessuale

Taviano, 69enne abusa di ragazzini in casolare: arrestato.
Fu coinvolto in estorsione a genitori bimbo scomparso

Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se nella "rete" dell'arrestato in passato siano finite altri ragazzi. Il presunto pedofilo è rinchiuso nel carcere di borgo san Nicola a Lecce

Taviano, 69enne abusa per un anno di alcuni ragazzini in un casolare: arrestato

LECCE - I carabinieri hanno arrestato un uomo di 69 anni residente in un comune del Salento con le accuse di violenza sessuale continuata e ripetuta ai danni di minorenni, e realizzazione continuata di materiale pedopornografico. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal gip del Tribunale di Lecce, a conclusione delle indagini dei militari del nucleo investigativo del comando provinciale di Lecce, scattate dopo la denuncia di un genitore di un minorenne, che insieme ad altri coetanei, aveva avuto frequentazioni con l'anziano in un casolare nella sua disponibilità. Lì il genitore aveva sorpreso l'uomo compiere atti sessualmente espliciti.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore del Tribunale di Lecce, Stefania Mininni, hanno accertato, nonostante l'iniziale reticenza di alcuni minorenni (alcuni dei quali con meno di 14 anni), che gli atti sessuali ai danni di diversi ragazzi minori erano avvenuti in diverse occasioni a partire da gennaio 2018 fino ad aprile 2019, con il coinvolgimento anche di altri giovanissimi.

Inoltre è stata acclarata anche la cessione di materiale pedopornografico. Sono in corso ulteriori accertamenti per stabilire se nella "rete" dell'arrestato in passato siano finite altri ragazzi. Il presunto pedofilo è stato rinchiuso nel carcere di borgo san Nicola a Lecce.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l'uomo era nel mirino dei militari già dall'ottobre scorso. Gli erano stati sequestrati il computer e apparecchi multimediali in un’inchiesta su un giro di pedopornografia. Si tratta dello stesso uomo che era stato arrestato una quarantina di anni fa per tentata estorsione perché telefonava ai genitori di Mauro Romano, un bimbo di sei anni scomparso a Racale (Lecce) il 20 giugno 1977, chiedendo loro denaro in cambio di notizie sul figlio.

In questa indagine, coordinata dal pm Stefania Mininni, sarebbero stati ricostruiti diversi abusi, nonostante la reticenza delle giovanissime vittime, anche sotto i 14 anni, dal gennaio 2018 fino allo scorso aprile, ripagati con piccoli regali, compiuti in un casolare nella disponibilità di A.S.. Per lui è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere firmata dal Gip di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie