Giovedì 27 Febbraio 2020 | 09:47

NEWS DALLA SEZIONE

Isolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 69 arresti VD

 
L'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
L'incidente
Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

 
I controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
nel Leccese
Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

 
Nel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Misterioso episodio
Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

 
università
Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

 
nel Leccese
Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

 
Presi dai Cc
Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

Carmiano, rapinatori portano via carte Bancomat e si fanno fotografare allo sportello: arrestati

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaMaltempo
Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

Forti raffiche di vento a Potenza: divelti pali della luce e alberi sradicati

 
HomeIl virus
Il Coronavirus arriva in Puglia, un caso positivo a Taranto: tornato da poco da Codogno

Coronavirus a Taranto: 33enne di Torricella tornato in aereo lunedì da Codogno. È asintomatico e senza febbre 
Al Moscati isolato pronto soccorso. Scuole chiuse fino all'1 marzo

 
BatL'incidente mortale
Trinitapoli, auto finisce fuori strada sulla S 16: morta 56enne

Trinitapoli, scontro tra due auto, una finisce fuori strada sulla SS16: morta 56enne

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
LecceIsolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

A Gallipoli

Fugge per godersi l’estate: i cc si fingono scaricatori di birra e lo stanano a Baia Verde

Per “scovare” il 26enne, i militari si sono finti scaricatori di casse di birra o bagnanti, mimetizzandosi per ore sotto al sole cocente, pur di rintracciare il giovane

Fugge per godersi l’estate: i cc si fingono scaricatori di birra e lo stanano a Baia Verde

LECCE - È riuscito a sfuggire alla cattura lo scorso 27 luglio per potersi godere l’estate salentina, ma è stato stanato dai carabinieri mentre trascorreva le vacanze a Baia Verde, a Gallipoli, ed è stato così arrestato ed accompagnato in carcere, dove dovrà scontare due anni e 11 mesi di reclusione per evasione, furto e spaccio.

Si tratta di un 26enne di Racale, ricercato da circa un mese perché condannato dal Tribunale di Lecce per i reati succitati, commessi tra il 2012 ed il 2018.

Per “scovare” il 26enne, i militari si sono finti scaricatori di casse di birra o bagnanti, mimetizzandosi per ore sotto al sole cocente, pur di rintracciare il giovane racalino.

La loro paziente attesa è stata premiata quando il giovane è stato avvistato mentre si apprestava ad entrare in uno stabilimento balneare della zona ed è stato subito circondato ed arrestato. Per il giovane si sono pertanto aperte le porte della casa circondariale di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie