Venerdì 23 Agosto 2019 | 08:22

NEWS DALLA SEZIONE

Salento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
Dal 27
A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

A Otranto arriva la nave scuola della Marina «Palinuro

 
Musica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
Dopo 20 anni
Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

Ugento, nuovo giallo sulla scomparsa di Roberta, le sorelle: «Vogliamo verità e giustizia»

 
L'operazione
Lecce, spaccio di cocaina nella "movida": 14 arresti e 4 locali a rischio chiusura

Lecce, spaccio di coca nella "movida": 14 arresti, anche ex portiere giallorosso

 
Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

Emissioni a Taranto, forse riaperte scuole ai Tamburi. Cisl: camino «fuma» ancora

 
PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Politica

Morciano, minacce e bomba nella buca delle lettere di un avvocato

Ottobre: nessuna paura, porterò avanti la battaglia per la libertà di voto

Morciano, minacce e bomba nella buca delle lettere di un avvocato

MORCIANO DI LEUCA - Il clima della campagna elettorale diventa rovente e arrivano esplicite minacce di morte al legale che ha segnalato in Prefettura un presunto voto «viziato». Un ordigno rudimentale contenente polvere da sparo e una lettera con una chiara minaccia di morte sono stati trovati ieri mattina dall’avvocato Francesco Ottobre, il professionista 56enne del luogo che giorni prima aveva presentato un esposto al prefetto di Lecce Maria Teresa Cucinotta sostenendo che una delle due liste in gara era stata artificiosamente presentata solo per evitare la soglia del quorum.

Il legale si era insospettito per la presenza di prima ora di oggetti all’interno della sua cassetta postale e, dopo aver aperto lo sportello in metallo, con sua grande sorpresa ha trovato i due contenuti minatori, nello specifico un foglio recante la scritta «Fatti i cazzi tuoi hai due figli» e un involucro sigillato con del nastro adesivo da cui spuntava una miccia. Immediatamente sono state allertate le forze dell’ordine e sul posto sono giunti i carabinieri della locale caserma guidata dal luogotenente Tersigio Zezza, i loro colleghi del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Tricase comandata dal capitano Alessandro Riglietti e gli uomini del Nucleo artificieri di Lecce.

Questi ultimi hanno rilevato all’interno del pacco bomba la presenza di polvere pirica. Un modesto quantitativo che sarebbe bastato a danneggiare la stessa cassetta postale, stando a quanto sarebbe emerso nelle ore successive.
I due reperti sono stati così presi in consegna dai militari dell’Arma nei cui uffici si è subito recato Ottobre per sporgere una formale denuncia contro ignoti.

I carabinieri, che hanno avviato i primi rilevi per raccogliere elementi utili al prosieguo delle indagini, hanno anche provveduto a segnalare l’episodio al pubblico ministero di turno presso la Procura della Repubblica di Lecce. Da parte sua l’avvocato ha informato del fatto la Prefettura, attraverso il viceprefetto vicario Claudio Sergi, dettagliandolo con una relazione che è stata successivamente depositata sulla scrivania del prefetto con la quale Ottobre ha chiesto di interloquire.

«Tale fatto sicuramente grave non ha però minimamente creato disagio e paura a me, tanto meno a mia moglie e ai miei figli - ha assicurato il legale contattato dalla “Gazzetta del Mezzogiorno” - anzi ha rafforzato in tutti noi il desiderio di giustizia. Porterò avanti questa mia battaglia in difesa della libertà di voto dei cittadini e chiedo alle Istituzioni un intervento immediato per fare piena chiarezza su quanto sta succedendo in questa campagna elettorale morcianese. Nel corso della giornata ho ricevuto la solidarietà di tanti miei concittadini che mi hanno invitato a non mollare. Nessuna parola dalla politica locale. Confido nel prefetto e nella magistratura - è il suo auspicio - per l’accertamento della verità in relazione a quanto accaduto a me e a quanto sta succedendo nel mio piccolo paese».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie