Domenica 15 Settembre 2019 | 19:58

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

L'ALLENATORE

"Il traguardo è ad un passo"Cornacchini non fa calcoli

"Il traguardo è ad un passo"
Cornacchini non fa calcoli

"E' anche fondamentale restare lucidi, avere pazienza ed essere calmi"

 «Siamo alle ultime battute di un torneo che ci ha visto sempre in testa», afferma Giovanni Cornacchini. «Anche per questo motivo il campionato è logorante: quando sei in vetta devi guardare solo te stesso e non mollare la presa. Ormai il traguardo è davvero ad un passo: occorre sangue freddo in vista dello sprint finale. La giusta dose di nervosismo sarà comunque utile a tenerci svegli. Ma è anche fondamentale restare lucidi, avere pazienza, essere calmi. Il gruppo ha dimostrato fin dall’inizio di avere una straordinaria tenacia: basti pensare che quasi tutti i nostri calciatori sono scesi di categoria per sposare il progetto della famiglia De Laurentiis. Eppure, nel pochissimo tempo in cui è stata allestita la squadra, tutti si sono calati perfettamente nel contesto. Ed anche ora che probabilmente stiamo attraversando una fase fisiologicamente più delicata, la squadra sta dimostrando tutta la sua compattezza e forza mentale». Se da un lato il successo chiuderebbe ogni conto, dall’altro permane il dato che bastano due punti nelle ultime tre giornate per raggiungere l’obiettivo, ma Cornacchini non fa calcoli, pur ammonendo sulle insidie del confronto. «Non sarà una sfida semplice», spiega. «Il Troina vive un ottimo momento (è in serie positiva da undici turni e ha perso solo due volte nelle ultime sedici giornate ndc), e mi riferiscono pure che le condizioni del campo sono precarie. È scontato che l’intenzione sia accaparrarsi l’intera posta, ma ancor più importante sarà concedere poco e provare a sfruttare le occasioni che si presenteranno».
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 
Parla il tifoso Paolo Sassanelli: «Il mio Bari? Sembra un film»

Parla il tifoso Paolo Sassanelli: «Il mio Bari? Sembra ...

 
Bianco si confessa: «Ricomincio dal Bari»

Bianco si confessa: «Ricomincio dal Bari»

 
Bari, l'ira di De Laurentiis: basta critiche a Cornacchini

Bari, l'ira di De Laurentiis: basta critiche a Cornacch...

 
Rieti-Bari, biancorossi soffrono, rimontano e vincono su rigore al 92'

Rieti-Bari, biancorossi soffrono, rimontano e vincono s...

 
Bari calcio, Cornacchini: «Dobbiamo trovare giusti equilibri»

Bari calcio, Cornacchini: «Dobbiamo trovare giusti equi...

 
Bari calcio, Scala: «Bene mercato, ora bisogna vincere torneo»

Bari calcio, Scala: «Bene mercato, ora bisogna vincere ...

 
Il Bari pesca altri due tasselli: arrivano Awua e Bianco

Il Bari pesca altri due tasselli: arrivano Awua e Bianc...