Mercoledì 20 Marzo 2019 | 11:57

NEWS DALLA SEZIONE

Centrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
Nella No Fly Zone
Caccia «pugliesi» intercettano i russi: da Gioia del Colle in Islanda

Caccia da Gioia del Colle in Islanda per intercettare i russi

 
La storia
Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

Lecce, un chirurgo da Manchester per unire esofago e intestino di un bambino

 
Di Corrado Veneziani
Bari, per la giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

Bari, per le giornate Fai apre la Banca d'Italia con mostra 500 anni di Leonardo

 
Nel Materano
Tricarico, rubano 11mila euro di sigarette e Gratta e Vinci: fuggiti, refurtiva recuperata

Tricarico, rubano 11mila euro di sigarette e Gratta e Vinci: fuggiti, refurtiva recuperata

 
Verso le elezioni
Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

Berlusconi operato d'urgenza per ernia inguinale: annullato tour in Basilicata

 
I fatti tra il 2017 e il 2018
Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

Potenza, ex dirigente sanitario molestava dipendente: rinviato a giudizio

 
La polemica social
Festa del papà, «Preferisco la mamma»: è bufera sullo slogan (poi rimosso) della Feltrinelli

Festa del papà, «Preferisco la mamma»: bufera sullo slogan (poi rimosso) della Feltrinelli

 
Parla l'ex commissario
Crac Fse, parla ex commissario: «Conti società come puzzle impazzito»

Crac Fse da 230 mln, «Conti società come tessere di un puzzle impazzito»

 
Il caso
Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

Tangenti ex Provincia Bari, licenziato furbetto del cartellino che truffò la Regione

 
L'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
LecceI dati
Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

Unisalento, rettore: «Immatricolazioni cresciute del 7,5%»

 
FoggiaDopo il restyling
Foggia, riapre il museo di storia naturale

Foggia, riapre il museo di storia naturale

 
BariLa «Rendella»
Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

Monopoli, la biblioteca è senza barriere grazie a una onlus

 
BatCasa Leopold
Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

Un orfanotrofio per il Burundi: nel progetto una famiglia di Canosa

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 
MateraIl furto
Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

Ferrandina: 2 leccesi rubano 2,5 quintali di cavi di rame

 
TarantoL'operazione
Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

Taranto, la Guardia Costiera sequestra una tonnellata di ricci e "bianchetto"

 

tap

Emiliano: «Un gasdotto
sotto il sedere
è sempre un problema»

BARI - «Avere un gasdotto sotto il sedere è sempre un problema non solo per chi abita a Melendugno, ma evidentemente anche per chi fa il Presidente della Regione Puglia». Lo ha detto il presidente della Giunta regionale pugliese, Michele Emiliano, intervenendo nell’Aula del Consiglio regionale durante il dibattito generale sul disegno di legge per l'avvio della stagione irrigua 2016 dei Consorzi di bonifica. Il gasdotto Trans Adriatic Pipeline (Tap) porterà metano dall’Azerbaijan all’Italia, approdando sulle coste del Salento, in Puglia. L’opera è osteggiata in particolare dalle comunità e dalle istituzioni locali di Melendugno (Lecce), dove il gasdotto approderà.
Emiliano ha parlato di Tap nel suo discorso citandola tra «le decine di situazioni simili a quella dei Consorzi di bonifica» e che spera di «di riuscire ad aggiustare».

«Vi potrei fare elenchi sterminati - ha detto Emiliano - la sanità, la depurazione delle acque, il ciclo dei rifiuti. Senza voler fare Atlante, perché devo dire che il Consiglio mi sta supportando; potremmo parlare poi dell’Ilva, dei gasdotti, delle questioni energetiche, dei dati epidemiologici in Salento e nel tarantino, della Tap. Ecco della Tap non volevo parlare. Ogni volta che dico Tap - ha spiegato Emiliano - sento un sussulto della mia sedia. Tap e la mia sedia sono, nell’immaginario collettivo di qualcuno, strettamente collegate, evidentemente. Ovviamente, avere un gasdotto sotto il sedere è sempre un problema non solo per chi abita a Melendugno, ma, evidentemente, anche per chi fa il Presidente della Regione Puglia».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pinovolpe

    25 Maggio 2016 - 19:07

    caro Michele Emiliano, credo che tra un gasdotto ( tecnologicamente avanzato ) sotto il sedere e l'eventuale supposta della crisi energetica " nel " sedere, ci possa essere una certa differenza... Credo che più fonti energetiche ( rinnovabili ed un po' meno rinnovabili come il gas ) abbiamo a disposizione e meglio salvaguardiamo il sedere di tutti!!!!

    Rispondi