Martedì 25 Settembre 2018 | 17:26

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

a brindisi

Trova violentatore del figlio
e lo picchia a martellate

pedofilia

BRINDISI - Abusa più volte di un ragazzino di 12 anni dopo averlo adescato con un falso profilo Facebook ma viene scoperto dal padre della vittima che lo aggredisce a colpi di martello, riducendolo in fin di vita. E’ la storia scoperta dalla Squadra Mobile che ha arrestato, con un’ordinanza di custodia cautelare, sia il violentatore, un giovane di 19 anni, Simone Perrino, di Brindisi, sia il papà del ragazzino. Il 19enne dovrà rispondere di pedofilia, l’uomo invece di lesioni; entrambi sono agli arresti domiciliari.

I fatti si sono verificati a Brindisi nell’agosto dello scorso anno. Le indagini sono state condotte dai poliziotti della Squadra mobile e dai loro colleghi della squadra di polizia giudiziaria della Procura. I due fascicoli, nati distintamente e coordinati prima dal pm Milito Stefano De Nozza e poi dal pm Pierpaolo Montinaro, sono confluiti in un’unica richiesta di arresto.

Secondo quanto accertato dagli investigatori, attraverso un profilo Facebook 'fake' che risultava essere di una donna il ragazzino sarebbe stato adescato dal 19enne, che gli avrebbe poi dato appuntamento in un parco pubblico. Tre gli incontri avvenuti nell’agosto 2015, durante i quali le violenze sarebbero state consumate con la promessa di poter poi incontrare la donna del falso profilo Internet. Quanto accaduto è stato dapprima oggetto di indagine da parte della Squadra Mobile dopo il ricovero in ospedale, in coma, dello studente, che frequenta l'ultimo anno di un istituto superiore. Poi, nel marzo scorso, la madre della vittima, che aveva scoperto tutto leggendo le chat del figlio, ha sporto denuncia in Procura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

Allarme Federalberghi: «In Puglia dilaga la piaga dell'abusivismo»

 
Sacra Corona Unita, ex boss diventa collaboratore di giustizia

Sacra Corona Unita, ex boss diventa collaboratore di giustizia

 
Xylella, mango e avocado al posto degli ulivi infetti

Xylella, mango e avocado al posto degli ulivi infetti

 
Il Foggia non può sbagliare, col Padova come una finale

Il Foggia non può sbagliare, col Padova come una finale

 
Lecce: stasera a Livorno caccia alle conferme

Lecce: stasera a Livorno caccia alle conferme

 
Brienza scalda i motoriIl Bari ritrova un leader

Brienza scalda i motori
Il Bari ritrova un leader

 
Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

Emiliano: «A Bari il fascismo non passerà», stasera il corteo

 
Spari vicino scuola nel quartiere S.Paolo, 36enne ferito all'addome, è grave

Spari vicino scuola al S.Paolo
36enne ferito all'addome, grave

 

GDM.TV

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

Arresti a Foggia e Bari per furti mezzi agricoli: l'operazione

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 

PHOTONEWS