Sabato 25 Maggio 2019 | 04:51

NEWS DALLA SEZIONE

I fondi
Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

Xylella, Lezzi: «Impegno non finisce con Dl emergenze»

 
Sanità
Sistema 118, la Puglia è la regione più efficiente di tutta Italia

Sistema 118, per l'Istat è la Puglia la regione più efficiente d'Italia

 
Calcio
Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

Il Bari a caccia delle fondamenta la difesa deve essere una certezza

 
A San Girolamo
Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

Bari, l'arrivo della Vlora raccontato con una scultura in alfabeto morse

 
Dopo il comizio
Bari, il pm: «Striscioni contro Salvini? No offese, ma critica politica»

Bari, «Striscioni contro Salvini? Non sono offese»: così il pm boccia il sequestro

 
Nel quartiere Libertà
Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

Bari, a 15 e 16 anni assaltano un market con coltello: arrestati

 
L'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
L'intervista
Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

Berlusconi a la Gazzetta: «Temo un asse tra Pd e M5s»

 
I fatti nel 2013
Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

Bari, morì per emorragia dopo intervento al cuore: assolto cardiologo

 
Nella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

trani

Nuovo polo museale
«Riferimento culturale»

Per il sottosegretario si tratta di «un nuovo esempio di sinergia virtuosa tra pubblico e privato che regala a Trani un vero contenitore culturale»

museo Trani

TRANI - «Il nuovo Polo museale di Trani è una struttura polifunzionale completamente ristrutturata in grado di rappresentare un punto di riferimento culturale per la città e tutta la regione». Lo ha detto il sottosegretario ai Beni culturali e al Turismo Antimo Cesaro, che oggi è intervenuto all’inaugurazione del Polo museale di Trani ospitato tra Palazzo Lodispoto e la Sinagoga Scolagrande.

«Particolarmente interessante al suo interno il museo della macchina per scrivere - ha aggiunto il sottosegretario - che ripercorre la storia, dalle origini fino ad oggi, di uno strumento fondamentale per la diffusione mondiale della cultura e che, grazie alla Olivetti a cui è dedicata una sezione, ha permesso al nostro Paese di diffondere tecnologie e design emblemi del made in Italy di successo».

Antimo ha sottolineato che «grande merito» per la realizzazione del Polo museale va alla Fondazione Seca «che ha finanziato i lavori di risistemazione e musealizzazione dei due edifici coinvolti, trovando al tempo stesso nell’amministrazione cittadina e nella diocesi locale interlocutori attenti e collaborativi». Per il sottosegretario si tratta di «un nuovo esempio di sinergia virtuosa tra pubblico e privato che regala a Trani un vero contenitore culturale dotato anche di spazi ricreativi, di incontro e di riflessione religiosa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400