Lunedì 26 Ottobre 2020 | 17:45

NEWS DALLA SEZIONE

I dati
Virus, in Italia calano i contagi, 17mila in 24 ore. Anche 141 morti

Virus, in Italia calano i contagi, 17mila in 24 ore. Anche 141 morti. Isolati 5 varianti virus: più aggressivo e si replica meglio

 
Serie C
Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

 
Il bollettino
Puglia, 414 nuovi casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese)

Puglia, 424 casi: meno di ieri, ma tasso contagio resta alto (12%). Altri 10 morti (quasi tutti nel Barese), 43 nuovi ricoveri

 
serie C
Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

Palermo-Potenza, salta la partita di giovedì: 19 giocatori siciliani positivi al Covid

 
paura contagio
Covid, pronte linee guida per maggiore uso test antigenici nelle Asl

Covid in Puglia, via libera ad uso maggiore test antigenici nelle Asl

 
la provocazione
Taviano, #iorestoaperto: gestore cinema sfida norme Dpcm

Taviano, nuovo Dpcm: gestore cinema sfida divieto: #iorestoaperto

 
la protesta
Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

Puglia, ritardi internalizzazione sanità: sindacati verso lo sciopero

 
indagini della gdf
Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

Matera, scoperta truffa fondi europei per il turismo: diverse persone coinvolte

 
dati regionali
Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

Covid, in Basilicata durante week end 93 nuovi positivi (8 residenti in Puglia) su 1315 tamponi

 
L'intervista
Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

Il cardinale Semeraro alla Gazzetta: «Anch’io sorpreso...»

 
L'intervista in Ostaggi Selvaggi
Pier Luigi Lopalco: «Ecco come evitare il lockdown. I posti Covid? Ci sono»

Pier Luigi Lopalco: «Ecco come evitare il lockdown. I posti Covid? Ci sono»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

Bari tocca a te: alle 21 contro il Catania vietato fallire

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariEmergenza contagi
Acquaviva, focolaio Covid al Rosa Luxemburg: sei studenti positivi

Acquaviva, focolaio Covid al Rosa Luxemburg: sei studenti positivi

 
PotenzaControlli dei CC
Malfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

Melfi, in deposito agricolo nascondeva armi e munizioni: arrestato 46enne

 
Covid news h 24Coronavirus
Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

 
Batl'intervista
Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

Pedopornografia on line, don Fortunato: «Non si abbassi la soglia di attenzione»

 
Tarantoil furto
Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

Taranto, rubano Dpi per operatori Covid da auto Asl: «Atto deplorevole»

 
Covid news h 24la provocazione
Taviano, #iorestoaperto: gestore cinema sfida norme Dpcm

Taviano, nuovo Dpcm: gestore cinema sfida divieto: #iorestoaperto

 
Materacontrolli della ps
Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

Matera, si affaccia al balcone e spaccia stupefacenti: arrestato pusher 46enne

 
Brindisiopere pubbliche
Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

Ceglie Messapica, lavori alla torre finalmente ripresi

 

i più letti

Il crac

Popolare Bari, i 69mila azionisti votano on line per il Cda. Processo in Fiera

Gianni De Gennaro sarà il probabile presidente. Il processo invece proseguirà in un padiglione della Campionaria

Banca Popolare di Bari: i soci approvano il bilancio

Sedici giorni per decidere il futuro della Banca popolare di Bari. Le operazioni di voto telematico per scegliere il nuovo consiglio di amministrazione dell’istituto di credito barese si sono aperte oggi in vista dell’assemblea del 15 ottobre, quando cesserà dopo dieci mesi la gestione commissariale, decisa da Bankitalia il 13 dicembre 2019 a causa delle perdite accumulate dalla precedente gestione.

I circa 69 mila azionisti sono chiamati a scegliere, con scadenza il 13 ottobre, fra tre liste di nomi che contengono complessivamente 17 candidati. La lista del principale azionista, Mediocredito Centrale Spa, che detiene il 97%, propone i sette professionisti che con ogni probabilità comporranno il nuovo Cda.

Sono l’ex presidente di Leonardo Giovanni De Gennaro nel ruolo di presidente, Giampiero Bergami, attuale direttore generale e futuro amministratore delegato della Popolare di Bari, Elena De Gennaro, Cfo di Mcc, la docente universitaria Paola Girdinio e i tre avvocati pugliesi Cinzia Capano, Roberto Fusco e Bartolomeo Cozzoli. Candidature che hanno sollevato nelle ultime ore alcune polemiche perché ritenute in parte «politiche».

Le altre due liste, presentate dagli avvocati Giuseppe e Alessandra Carrieri e da Ada Meterangelis, contengono cinque nomi ciascuna e in una delle due la proposta di presidenza è affidata all’ex amministratore unico di Aeroporti di Puglia, l’ingegnere barese Domenico Di Paola.

Quando i sette componenti del cda saranno in carica, i commissari Antonio Blandini e Enrico Ajello, che hanno salvato l'istituto dal crac, messo in piedi un piano industriale fatto di tagli ma soprattutto di prospettive di rilancio, riconsegneranno la banca nelle loro mani perché proseguano il percorso verso la realizzazione della nuova «banca del Mezzogiorno».

E mentre la Popolare di Bari guarda al futuro, nelle aule di giustizia si processa il suo passato, con gli ex amministratori Marco e Gianluca Jacobini, padre e figlio rispettivamente ex presidente ed ex condirettore generale, imputati per i reati di falso in bilancio, falso in prospetto, false comunicazioni sociali e ostacolo alla vigilanza.

Contro di loro più di 2900 tra azionisti, associazioni e sindacati, rappresentati da quasi 300 avvocati, hanno chiesto di costituirsi parte civile per chiedere i danni, compresi i commissari. Per consentire di celebrare il processo nel rispetto delle norme di distanziamento anti-Covid, è stata individuata come sede un padiglione della Fiera del Levante di Bari, lo Spazio 7, capace di contenere fino a 550 persone.

«E' un processo della città e per alcuni versi è anche un processo alla città - ha commentato il sindaco Antonio Decaro al termine di una riunione in Prefettura con i vertici degli uffici giudiziari baresi - e quindi è un processo che tanti aspettano, ci sono tanti risparmiatori, tante persone coinvolte ed è giusto che ci sia una sede adeguata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie