Giovedì 27 Giugno 2019 | 10:03

NEWS DALLA SEZIONE

Il provvedimento
Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

 
Nei pressi del San Nicola
Bari, 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è in coma

Bari, una 59enne travolta mentre va al concerto: perde una gamba, è grave

 
I coordinatori
FI, confermati D'Attis e Damiani: fiducia da Berlusconi, obiettivo la Regione

FI, confermati D'Attis e Damiani: fiducia da Berlusconi, obiettivo la Regione

 
LE REAZIONI
Chiusura ex Ilva, scoppia la polemica. Renzi: «Pazzi al Governo»

Chiusura ex Ilva, opposizione e sindacati contro il Governo. «Pasticcioni». Renzi: «Pazzi»

 
Il caso
Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

Lecce, ergastolano tenta di uccidere compagno di cella: è in coma

 
La tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Il siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
Lo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 
Il rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
Si cerca un sito
Rifiuti, il Veneto blocca i trasferimenti dell'organico: allarme per 800 tonnellate

Emergenza rifiuti, il Veneto blocca l'organico della Puglia: stop a 800 tonnellate

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl provvedimento
Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

Lecce, 8 autisti con i «super poteri»: multeranno chi intralcia la circolazione

 
FoggiaCONTRATTO SVILUPPO
Foggia, la diga di «Piano dei limiti» non si farà: costi non compatibili

Foggia, la diga di «Piano dei limiti» non si farà: costi non compatibili

 
Batomicidio griner
Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

Sparatoria ad Andria, trovata bruciata l’auto dei sicari

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, il 6 settembre si chiude». Di Maio: no a ricatti. Salvini: no chiusura

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 

i più letti

Ambiente

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

L'assessore in visita in alcuni piccoli comuni della Capitanata: incontro con le comunità e gli amministratori. Obiettivo della Regione è il 65%

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

Tour all'insegna della differenziata dei rifiuti nei piccoli comuni foggiani da parte dell’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Stea, con una serie di incontri e confronti sia con gli amministratori locali che con i cittadini e i rappresentanti delle categorie professionali. Stea è andato a Foggia, Serracapriola, San Paolo Civitate, Torremaggiore e Lucera raccogliendo le richieste dei sindaci e delle comunità locali.

“E’ stata una giornata fondamentale- ha detto l’assessore - per conoscere dal vivo quelle che sono le problematiche che quotidianamente devono affrontare i rappresentanti delle amministrazioni comunali. Ma ho anche raccolto segnalazioni importanti di singoli episodi sui quali, tramite gli uffici dell’assessorato, interverrò immediatamente per far luce su eventuali incongruenze e, nel caso, porre rimedio”.

L’assessore ha colto l’occasione per ringraziare tutti i rappresentanti degli enti locali per la disponibilità alla collaborazione per meglio delineare la strada che dovrà necessariamente portare in breve tempo alla chiusura del ciclo dei rifiuti innescando un virtuoso percorso di economia circolare, attraverso il raggiungimento del 65% di differenziata. “La Puglia va dai laghi di Lesina e Varano ad Otranto, solo un lavoro di squadra potrà farci migliorare il programma che è già a buon punto. E sono orgoglioso perché in materia di tutela dell’Ambiente ho potuto toccare con mano la volontà di compartecipazione e l’elevata sensibilità di tutti i cittadini con cui mi sono confrontato”.

In giornata, a Foggia, Stea ha poi fatto visita alla Rssa “Il Sorriso” per testimoniare con la consegna di un attestato di merito, la gratitudine dell’intera Giunta della Regione Puglia “ma anche di tutti i cittadini pugliesi” per l’attenzione mostrata dagli ospiti diversamente abili alle tematiche ambientali e ambientalistiche, “elaborando opere e oggettistica usando materiali di riciclo e di recupero”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie