Sabato 23 Marzo 2019 | 15:20

NEWS DALLA SEZIONE

Un 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
I fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
Fermati da cc e polizia
Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

Rubano borsello al centro commerciale e prelevano al bancomat: arrestati in 2 a Foggia

 
Serie D
Scontri dopo Fasano-Altamura: denunce e Daspo per 11 ultras

Scontri dopo Fasano-Altamura: denunce e Daspo per 11 ultras

 
Tragedia sfiorata
Bus in fiamme, vicepresidente Consiglio Regionale Puglia propone onorificenza carabiniere barese

Bus in fiamme, vicepresidente Puglia propone onorificenza carabiniere barese

 
A san Cataldo (Le)
Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

 
Al confine con San Donaci
Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

Campi S.na, cade in un pozzo di 4 metri, 64enne salvato dopo ore dai pompieri

 
Tra Cellino S.Marco e S.pietro Vernotico
Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 persone gravi in ospedale

Scontro fra due auto nel Brindisino, morti 3 ragazzi, 2 feriti in ospedale

 
In Piazza Mazzini
Xylella, Emiliano a Lecce al presidio degli agricoltori

Xylella, Emiliano a Lecce al presidio degli agricoltori

 
Operazione Gibbanza
Bari, sentenze tributarie pilotate: sei condanne, 4 assoluzioni

Bari, sentenze tributarie pilotate: sei condanne, 4 assoluzioni

 
L'incontro
Regionali, vertice del c.sinistra a Bari: «la coalizione cerca unità». Emiliano: «Ora primarie idee»

Regionali, vertice del c.sinistra a Bari: «La coalizione cerca unità». Emiliano: «Chiamerò Vendola»

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaUn 72enne
Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

Carapelle, voleva farsi saltare in aria e uccidere tutti i condomini: arrestato

 
BariI fatti nel 2015
Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

Soldi in cambio di voti: confermate condanne 5 baresi affiliati al clan Di Cosola

 
LecceA san Cataldo (Le)
Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

Bombe della Seconda Guerra Mondiale trovate su spiaggia in Salento: distrutte

 
TarantoDivieto di avvicinamento
Taranto, aggredisce la sorella perché geloso del fidanzato

Taranto, aggredisce la sorella perché geloso del fidanzato

 
BrindisiGuidava l'auto del padre
I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

I cc lo fermano, rifiuta test antidroga: trovato con hashish

 
MateraPer porto d'armi bianche
Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

Pisticci, coltelli e tirapugni nello zaino: denunciato 20enne

 
BatParla un imprenditore
Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

Andria, cartelloni pubblicitari non a norma: la denuncia

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 

Ambiente

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

L'assessore in visita in alcuni piccoli comuni della Capitanata: incontro con le comunità e gli amministratori. Obiettivo della Regione è il 65%

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

Tour all'insegna della differenziata dei rifiuti nei piccoli comuni foggiani da parte dell’assessore regionale all’Ambiente, Gianni Stea, con una serie di incontri e confronti sia con gli amministratori locali che con i cittadini e i rappresentanti delle categorie professionali. Stea è andato a Foggia, Serracapriola, San Paolo Civitate, Torremaggiore e Lucera raccogliendo le richieste dei sindaci e delle comunità locali.

“E’ stata una giornata fondamentale- ha detto l’assessore - per conoscere dal vivo quelle che sono le problematiche che quotidianamente devono affrontare i rappresentanti delle amministrazioni comunali. Ma ho anche raccolto segnalazioni importanti di singoli episodi sui quali, tramite gli uffici dell’assessorato, interverrò immediatamente per far luce su eventuali incongruenze e, nel caso, porre rimedio”.

L’assessore ha colto l’occasione per ringraziare tutti i rappresentanti degli enti locali per la disponibilità alla collaborazione per meglio delineare la strada che dovrà necessariamente portare in breve tempo alla chiusura del ciclo dei rifiuti innescando un virtuoso percorso di economia circolare, attraverso il raggiungimento del 65% di differenziata. “La Puglia va dai laghi di Lesina e Varano ad Otranto, solo un lavoro di squadra potrà farci migliorare il programma che è già a buon punto. E sono orgoglioso perché in materia di tutela dell’Ambiente ho potuto toccare con mano la volontà di compartecipazione e l’elevata sensibilità di tutti i cittadini con cui mi sono confrontato”.

In giornata, a Foggia, Stea ha poi fatto visita alla Rssa “Il Sorriso” per testimoniare con la consegna di un attestato di merito, la gratitudine dell’intera Giunta della Regione Puglia “ma anche di tutti i cittadini pugliesi” per l’attenzione mostrata dagli ospiti diversamente abili alle tematiche ambientali e ambientalistiche, “elaborando opere e oggettistica usando materiali di riciclo e di recupero”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400