Lunedì 01 Giugno 2020 | 08:40

NEWS DALLA SEZIONE

Storia a lieto fine
Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

Foggia, Isabella 99 anni vince la battaglia contro il covid e lascia il Policlinico Riuniti

 
fase 2
Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

Bari, Michele e Rossella sposi: primo matrimonio con invitati e regole anti-covid

 
L'iniziativa
Coronvairus Basilicata, l'assessore Leone propone: «Bonus di mille euro per medici e sanitari»

Coronvairus Basilicata, l'assessore Leone propone: «Bonus di mille euro per medici e sanitari»

 
la generosità
Coronavirus, Costa sospende le crociere e regala a Taranto 7 tonnellate di cibo, da nave ormeggiata al porto

Coronavirus, Costa sospende le crociere e regala a Taranto 7 tonnellate di cibo, da nave ormeggiata al porto

 
Culle e coronavirus
Bitritto, benvenuto al piccolo Tobias, partorito tra le mura di casa Di Mattia

Bitritto, benvenuto al piccolo Tobias, partorito tra le mura di casa in piena emergenza

 
SOLIDARIETÀ
Pasti caldi cucinati da chef per chi ha bisogno

Bari, pasti caldi cucinati da chef per chi ha bisogno

 
Arte o ironia?
Torre a Mare, anche il Nettuno indossa la mascherina: un artista o un ubriaco?

Torre a Mare, anche il Nettuno indossa la mascherina: un artista o un ubriaco?

 
La curiosità
Foggia, infermiere del Riuniti nel reparto Covid fa gli auguri alla figlia: la dedica è sulla tuta

Foggia, infermiere del Riuniti nel reparto Covid fa gli auguri alla figlia: la dedica è sulla tuta

 
Solidarietà
Da Bergamo a Bari: arrivano mille mascherine in dono al Comune

Da Bergamo a Bari: arrivano mille mascherine in dono al Comune

 
Oltre 50 firme
Bari, reparto Covid di Asclepios chiude: medici e infermieri firmano il cartello all'ingresso

Bari, reparto Covid di Asclepios chiude: medici e infermieri firmano il cartello all'ingresso

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barifase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
PotenzaVIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
BrindisiFASE 2
Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
BatLA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
Foggiaoperazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 

i più letti

La solidarietà

Fase 2, Circolo della Vela Bari dona 50 tablet a famiglie "fragili"

I tablet consegnati oggi a Palazzo di Città sono stati acquistati dai soci del sodalizio, per essere donati ai ragazzi delle famiglie più fragili che in queste settimane hanno avuto difficoltà nel seguire le attività didattiche a distanza

Fase 2, Circolo della Vela Bari dona 50 tablet a famiglie "fragili"

BARI - Il Circolo della Vela di Bari ha consegnato oggi a Palazzo di Città 50 nuovi tablet, acquistati dai soci del sodalizio, per essere donati ai ragazzi delle famiglie più fragili che in queste settimane hanno avuto difficoltà nel seguire le attività didattiche a distanza. I dirigenti del circolo nautico, guidati dal presidente Simonetta Lorusso, sono stati accolti dal sindaco Antonio Decaro e dagli assessori alle Politiche educative giovanili, Paola Romano, e all’Innovazione tecnologica, Eugenio Di Sciascio, alla presenza dei dirigenti delle scuole medie Amedeo d’Aosta e Giacomo Tauro, cui i tablet sono destinati.

«Ringrazio il Circolo della Vela e tutti i suoi soci per la mobilitazione e la donazione in favore degli studenti e del sistema scolastico cittadino - dichiara Decaro -. È importante in questa fase, in cui sembra che la nostra vita possa tornare alla normalità, non dimenticare che l’emergenza sanitaria ha causato nuove fragilità sociali che rischiano di tradursi facilmente in disuguaglianze, in primis tra gli studenti che non hanno gli strumenti per accedere alla didattica a distanza».
«Da anni come Circolo stiamo portando avanti un programma di apertura alla città per integrarci sempre più nel tessuto sociale - spiega la presidente Lorusso -. In questi mesi di emergenza e lockdown i nostri soci e atleti hanno rispettato le regole e al tempo stesso hanno sentito la necessità di essere al fianco dei ragazzi più deboli. È stato così possibile raccogliere una somma utile per l’acquisto di 50 tablet». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie