Martedì 15 Ottobre 2019 | 23:03

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantonel tarantino
Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

Castellaneta, infermiere aggredito fuori da ospedale da familiare di un paziente

 
Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Fruit Logistica

La fragola, simbolo della Basilicata, alla Fruit Logistica Berlino

BASILICATA - Fruit Logisitca

BASILICATA - Fruit Logisitca

FRUIT LOGISTICA - La Basilicata delle eccellenze ortofrutticole sarà anche quest’anno presente alla 25ma edizione di Fruit Logistica, evento internazionale tra i più autorevoli del settore agricolo, che si svolgerà a Berlino dall’8 al 10 febbraio 2017, con uno stand regionale (City Cube Hall B - Stand C-03) e i produttori afferenti alle tre organizzazioni produttive più importanti.

Ecco le produzioni in cui la Basilicata eccelle: kiwi (circa 1000 ettari con una produzione di circa 400.000 quintali), nettarine e drupacee (7.700 ettari, di cui pesco con circa 2000 ettari e una produzione di 455.840 quintali e 4.500 ettari albicocco), agrumi (7.000 ettari, con una produzione di 1.200.000 quintali per un valore di 35 milioni di euro), uva da tavola (850 ettari con una produzione di  219.700 quintali per un valore di circa 17 milioni di euro).

Su tutto svetta la fragola di cui la Basilicata è la prima produttrice d’Italia con circa 1000 ettari di coltura dedicata, 65 milioni di piantine vendute nel solo Metapontino e una crescita dell’8% per ettari investiti rispetto allo scorso anno.

«La Regione continua a sostenere la promozione del settore e del territorio attraverso le eccellenze che hanno conquistato i mercati nazionali ed internazionali. A catturare le maggiori attenzioni - afferma Luca Braia, assessore alle Politiche agricole e forestali della Basilicata - tra i nostri prodotti siamo certi sarà ancora una volta la fragola di Basilicata e la Candonga Top Quality, oltre alle novità che saranno rappresentate dai piccoli frutti come lamponi, mirtillo e ribes (berries) che stanno incuriosendo i buyer per l’altissima qualità che si riesce a produrre in Basilicata».

Le colture ortofrutticole lucane ricoprono una superficie di circa 28mila ettari (42% sulla PLV regionale) impegnando una forza lavoro di circa 11.000 unità. E alla vigilia di Berlino, intanto, la Basilicata già si prepara per il prossimo significativo appuntamento del comparto: il MacFrut di maggio a Rimini, dove sarà Regione partner.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie