Lunedì 03 Ottobre 2022 | 22:54

In Puglia e Basilicata

Agguato in pieno giorno

Foggia, sparatoria in città: fallisce agguato a cardiologo

Foggia, sparatoria in cittàcolpi di pistola in un portone

27 Marzo 2018

Foto Maizzi

Sarebbe un cardiologo della Asl Foggia, il bersaglio della sparatoria avvenuta stamani nel centro di Foggia, in via Vittime civili. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della squadra mobile, si è trattato di un fallito agguato: il cardiologo sarebbe stato affrontato da un individuo e da un complice, entrambi non travisati, appena entrato nel portone del suo palazzo al civico 61 della stessa strada. Dopo aver esploso un colpo di pistola che non ha raggiunto il bersaglio, il malvivente e il complice sono fuggiti, non prima di aver esploso un altro colpo di pistola indirizzato a un piede del professionista, senza peraltro raggiungerlo. Gli agenti hanno rinvenuto due bossoli di pistola calibro 7,65 e stanno visionando le riprese delle telecamere a circuito chiuso della zona. Interrogato dagli agenti il cardiologo ha detto di non aver ricevuto mai minacce e di non immaginare quali motivi possano aver spinto l’uomo a fare fuoco contro di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725