Domenica 26 Settembre 2021 | 07:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Operazione della Polizia

Foggia, ladri d'auto scatenati
inseguimenti e speronamenti
su autostrada e tangenziale

Recuperate due Golf rubate nelle Marche, fermato un uomo. Forzata la sbarra di un casello

Foggia, ladri d'auto scatenatiinseguimenti e speronamentisu autostrada e tangenziale

Inseguimento mozzafiato, speronamenti dell'auto della Polizia: scene a film l'altra sera sull'autostrada e sulla tangenziale di Foggia tra alcune pattuglie della polizia e due bande di ladri d'auto che avevano rubato due Golf nelle Marche.

Tutto è iniziato quando da Bari è giunta notizia di un'auto, una Golf bianca munita di sistema Gps, che stava percorrendo l'autostrada in direzione sud verso Foggia: l'auto è stata intercettata dagli agenti che si sono lanciato all'inseguimento: la Golf, giunta al casello di Foggia, dove c'erano altre pattuglie, ha forzato la sbarra del varco Telepass e si è diretta verso la città. Tuattvia, gli agenti si sono resi conti di essere inseguiti da un'altra Golf, di colore scuro, che ha tamponato una delle auto della Polizia.

E' iniziato così un rocambolesco inseguimento delle due auto che, viaggiando a velocità sostenuta e, nel tentativo di compiere manovre diversive, imboccando le rampe di accesso e di uscita della tangenziale anche contromano, hanno messo a repentaglio l’incolumità degli altri utenti della strada. Dopo alcuni minuti, le due auto hanno preso direzioni diverse: la Golf bianca si è diretta sulla SS89, verso Manfredonia, mentre la Golf nera ha proseguito la sua marcia sulla tangenziale di Foggia direzione sud.

Una volante della Questura ha intercettato e bloccato, al Km.17 della SS673, direzione Cerignola, la Golf scura con a bordo Donato Lizzi,  che è stato sottoposto a fermo. La Golf bianca è stata segnalata, dalla Centrale Operativa Autostradale, ferma a circa due chilometri dal casello di Cerignola Est, pertanto un equipaggio del Reparto prevenzione crimine e la pattuglia autostradale hanno raggiunto il posto indicato e notato che un uomo, abbandonata l’auto, stava fuggendo nelle campagne limitrofe, dileguandosi. La Wolkswagen Golf di colore scuro, rubata a Loreto la notte precedente, è stata riconsegnata al proprietario mentre la Wolkswagen Golf di colore bianco, rubata a Porto Recanati, è stata sequestrata.

Redazione on line

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie