Sabato 14 Dicembre 2019 | 06:01

NEWS DALLA SEZIONE

su corso garibaldi
Foggia, tentano di truffare due donne fingendo incidente: identificati in due

Foggia, tentano di truffare due donne fingendo incidente: identificati in due

 
Nel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
panico nello scalo
Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

Foggia, minaccia passeggeri in stazione con un grosso coltello: arrestato 22enne bulgaro

 
Vertice in Prefettura
Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

Foggia, famiglie in container: sindaco firmerà ordinanza sgombero

 
nel centro storico
Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

Foggia: offre alcol a minorenni, sospesa licenza per 3 giorni a titolare «cicchetteria»

 
San Nicandro Garganico
Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: ricercati due uomini

Pestano due carabinieri nel Foggiano e fuggono: una denuncia e un ricercato

 
La sentenza
Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

Foggia, ai bambini: «Sgozzate i miscredenti». Condannato per terrorismo un egiziano

 
L'estorsione
Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

Foggia: «Vuoi essere protetto? Dacci 200 euro», 2 arresti

 
Nel foggiano
volante polizia

San Severo, in fuga per 30 chilometri: aveva eroina nell'auto

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

In corso Roma, a Foggia

Gioiellerie reagisce a rapina
salva i gioielli, in fuga i banditi

Gioiellerie reagisce a rapinasalva i gioielli, in fuga i banditi

Per i due banditi con caschi integrali sul volto ed armati di mazzuola l’...uovo di Pasqua da rompere era la vetrina dell’accorsata gioielleria di corso Roma per rubare in pochi secondi tutti i monili in esposizione. Un piano che si è infranto - è proprio il caso di dire - davanti alla prontezza di riflessi della vittima designata che ha afferrato per un capo il martello e impedito al malavitoso di rapinare i gioielli esposti, costringendolo ad una immediata fuga sullo scooter condotto dal complice. È successo alle 20.20 di venerdì in corso Roma all’altezza dei civici 37/39 dove si trova la gioielleria «La Daga-Camerino» gestita da una coppia di orefici.

Salvato il bottino che sarebbe ammontato a svariate migliaia di euro, restano ora da identificare e arrestare i due malavitosi: l’ipotesi di reato per cui si procedere è quella di concorso in rapina, al momento a carico di ignoti, visto che il gioielliere è rimasto leggermene ferito alle mani. Le indagini - il primo intervento è stato eseguito dalla «volante», se ne occuperanno adesso i colleghi della squadra mobile - puntano essenzialmente sulla visione dei filmati registrati dai sistemi di videosorveglianza e telecamere che sono numerosi in corso Roma: gli investigatori sperano che emerga qualche elemento utile, sui banditi e/o sullo scooter usato, per dare una svolta all’inchiesta. Sequestrata anche la mazzuola usata per infrangere la vetrata e abbandonata sul posto: la scientifica vi cercherà eventuali impronte digitali.

I rapinatori avevano tute azzurre da lavoro e calzavano caschi integrali per non farsi vedere in faccia. Alle 20.20 dell’altra sera sono arrivati davanti alla gioielleria: quello seduto dietro ed armato di mazzuola ha sferrato più colpi alla vetrina sino a infrangerla. L’obiettivo era impossessarsi di bracciali, collane, anelli con diamanti in esposizione: il titolare della gioielleria dall’interno ha reagito prontamente ed afferrato all’altro capo la mazzuola (nel farlo si è ferito leggermente alle mani), costringendo quindi il rapinatore ad abbandonare l’arma, quindi a rinunciare al bottino per risalire sullo scooter e dileguarsi con il complice in tutta fretta prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie