Sabato 20 Luglio 2019 | 02:58

NEWS DALLA SEZIONE

Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 
Operazione Rodolfo
Mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan foggiani

Foggia, mafia e estorsione a imprenditori agricoli: in carcere 3 esponenti clan

 
Il video
San Severo, la festa del Soccorso con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

San Severo, la festa del Carmelo con la corsa dei «fujenti» tra i petardi

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BrindisiPer un valore di 1000 euro
Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

Da Brindisi al Coin di Lecce per rubare profumi: arrestati tre giovani

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

città solidale

Foggia, alla Caritas
si insegna
la pizza della speranza

pizza

FOGGIA - Dopo il corso di piccolo artigianato, e quello di cucina stavolta tocca alla pizza. Sono diverse le iniziative che la Caritas diocesana di Foggia-Bovino sta promuovendo, ormai da qualche anno, per insegnare un mestiere ai più bisognosi, sia italiani che stranieri.
Da qualche settimana è partito un corso che vede come protagonista uno dei piatti storici della cucina italiana: la pizza. Gli incontri si svolgono di mattina, due volte alla settimana presso il Conventino, in Via Orientale a Foggia.
Gli aspiranti pizzaioli , dodici in tutto, seguono le lezioni del mastro fornaio Giorgio Paciello che svolge questa professione ormai da cinquant’anni. Tra gli iscritti sei sono nati in Italia, ed altri sei sono stranieri, alcuni di loro provengono dal Senegal, dal Marocco e dalla Libia.

Se mastro Giorgio ha messo a disposizione la sua pluridecennale esperienza, l’attrezzatura è stata donata da Amgas Blu, società di fornitura del gas e di energia elettrica.
Proprio ieri mattina si è svolta la piccola cerimonia di consegna dell’ impastatrice professionale, alla presenza del direttore della Caritas di Foggia, don Francesco Catalano.
Tutti i prodotti realizzati nel corso di questa attività vengono donati alla mensa del Conventino, che ogni giorno offre il pasto a decine di poveri della città.

«Sono felice che questa società abbia deciso di fare un bel gesto per supportare questo progetto, con la strumentazione adatta si riesce a lavorare meglio. Pertanto ringrazio la società Amgas Blu per la sua donazione – esordisce don Francesco – inoltre rivolgo un doveroso ringraziamento anche a mastro Giorgio, per aver messo a disposizione tutto il suo sapere. Questo corso è rivolto a persone bisognose, disoccupati italiani e stranieri, è nostro compito cercare di scoprire se tra di loro si nasconda qualche talento. La bella stagione è alle porte e non a caso abbiamo scelto un settore, quello della panificazione, che può rappresentare una concreta opportunità di lavoro. Penso ai ristoranti che ricercano personale, alle strutture alberghiere che nei mesi estivi spesso sono in affanno. Dal canto nostro stiamo cercando di infondere fiducia in questi ragazzi, tutti loro si stanno impegnando con serietà, oltre alla buona pizza, vogliamo sfornare una speranza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie