Sabato 02 Luglio 2022 | 15:59

In Puglia e Basilicata

L'ORIENTAMENTO DELLA CRUI

I rettori a Foggia e Vieste: «Vogliamo più università a scuola»

I rettori a Foggia e Vieste: «Vogliamo più università a scuola»

I rettori delle università d'Italia nelle Giornate dell'Orientamento nel Foggiano

I responsabili delle accademie d'Italia affrontano l'era dell'incertezza: «Solo con la cultura si può combatterla»

19 Giugno 2022

Redazione Foggia

Si concludono oggi le Giornate di orientamento universitario promosse dalla Crui, la Conferenza dei rettori universitari in corso da giovedì fra Foggia e Vieste. Un importante momento di confronto per migliorare il sistema universitario, la tregiorni ha visto infatti al centro il «Nuovo orientamento nell’era dell’incertezza», il tema del seminario sul quale prorettori e delegati universitari (presenti i presidenti dell'Invalsi, Roberto Ricci, del Cnel Tiziano Treu, dell'Anvur Antonio Auricchio) si sono confrontati a porte chiuse e poi in due incontri aperti al pubblico, uno venerdì a Foggia il secondo ieri all'hotel Pizzomunno di Vieste, sul «ruolo delle università nelle scuole» con attenzione rivolta al ruolo che le università possono rivestire all’interno delle scuole e con le stesse.
Il seminario è stato organizzato dal coordinatore dell’intergruppo parlamentare sull’orientamento Alessandro Fusacchia e dal rettore dell’Università di Foggia e delegato Crui all’orientamento universitario Pierpaolo Limone.

«Quello cui abbiamo dato vita con queste giornate - ha detto Fusacchia - è un ecosistema che inizia a Foggia e proseguirà. Si discute e discuterà molto di buone prassi ma noi abbiamo il dovere di tradurre tutto in maniera sistemica, dobbiamo far scalare tutto quanto di buono accade nel paese. Le università devono andare sempre di più nelle scuole, dobbiamo far fare ai ragazzi esperienze di vita concrete». Le giornate foggiane hanno visti protagonisti rettori, prorettori e delegati delle università facenti parte del comitato della Crui sull’orientamento oltre a coinvolgere alti dirigenti del Ministero dell’Istruzione, membri dell’Intergruppo parlamentare sull’orientamento e rappresentanti di associazioni, fondazioni e altre organizzazioni attive in materia di orientamento per gli studenti.

A Foggia nell'aula magna «Spada» in via Caggese si aperta la prima sessione di confronto aperta al pubblico incentrata su «Orientamento universitario e mismatch lavorativo». A Vieste si è tenuta seconda parte delle Giornate di Orientamento con le sei sessioni parallele, tutte in vario modo concentrate sugli aspetti di orientamento, tutorato e supporto allo studio in entrata e in uscita. Il simposio finale si è chiuso ieri pomeriggio. Stamane una visita guidata attraverso le bellezze sul Gargano condurrà quanti avranno partecipato ai lavori alla scoperta di uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi del Mezzogiorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725