Giovedì 29 Ottobre 2020 | 08:24

NEWS DALLA SEZIONE

la scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
controlli dei cc
Foggia, padre e figlio incastrati dal fiuto di cane antidroga: scoperte 2500 dolsi marijuana

Foggia, padre e figlio incastrati dal fiuto di cane antidroga: scoperte 2500 dolsi marijuana

 
La lite
Coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto

Foggia, coltellate tra migranti nel ghetto di Borgo Mezzanone: un morto Fermato 25enne: ha confessato

 
Il caso
Femminicidio Orta Nova, uccise l'ex suocera: concluse indagini su 38enne

Femminicidio Orta Nova, uccise l'ex suocera: concluse indagini su 38enne

 
Polizia
Foggia, musica e karaoke in un locale dopo mezzanotte nonostante il Dpcm

Foggia, musica e karaoke in un locale dopo mezzanotte nonostante il Dpcm

 
L'intervista
Asl Foggia, Piazzolla: «Ora i giovani infettano gli anziani. Tamponi anche a casa»

Asl Foggia, Piazzolla: «Ora i giovani infettano gli anziani. Tamponi anche a casa»

 
Il contagio
Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

Rodi, in scuola 25 bimbi e 9 insegnanti positivi. Sindaco: alunni in ottima salute

 
La protesta
Nuovo Dpcn, a San Severo 300 scendono in piazza. E a Foggia controlli della Polizia

Nuovo Dpcn, a San Severo 300 scendono in piazza. E a Foggia controlli della Polizia

 
Coronavirus
Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

Foggia, 4 poliziotti positivi al Covid: 6 agenti della Questura in isolamento

 
Coronavirus
Foggia, ufficiale Esercito positivo al Covid: contagio avvenuto in ambito extra lavorativo

Foggia, ufficiale Esercito positivo al Covid: contagio avvenuto in ambito extra lavorativo

 
Emergenza contagi
Vieste, focolaio Covid in Rsa: 20 positivi tutti asintomatici

Vieste, focolaio Covid in Rsa: 20 positivi tutti asintomatici

 

Il Biancorosso

Il match
Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

Bari calcio, Marras: «Bella sfida il derby con il Foggia»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Covid 19 a Bitonto, Istituto Fornelli chiuso per 2 giorni dopo contagio

Covid 19 a Bitonto, Istituto Fornelli chiuso per 2 giorni dopo contagio

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

Arcelor Mittal, Spesal: «Verifica su incidente in Deposito Bramme»

 
PotenzaEmergenza contagi
Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

Covid in Basilicata, presto completati gli ospedali da campo

 
PotenzaLa curiosità
Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

Otto paesi della Basilicata con più residenti all’estero

 
BrindisiDolci
«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

«Miglior panettone del mondo», argento a cegliese e da Acquaviva arriva il panettone a gusto barese

 
Foggiala scomparsa
San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

San Giovanni Rotondo, 85enne esce di casa per andare in campagna e svanisce nel nulla

 
LecceContagi in città
Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

Lecce, 3 positivi al mercato Settelacquare: screening a tappeto ed esposto in Procura

 
BatL'avvertimento
Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

Canosa, esplode bomba in pieno centro: le telecamere riprendono il presunto attentatore

 

Nella notte

Cerignola, coltellata al fratello, si spezza la lama: arrestato un rumeno

In manette un 32enne, il litigio nell'abitazione dei genitori al quartiere Addolorata

Cerignola, coltellata al fratello, si spezza la lama: arrestato un rumeno

Un cittadino rumeno di 32 anni, N.A.C., è stato arrestato dalla Polizia a Cerignola per tentato omicidio nei confronti del fratello.

Intorno alle 3 di notte, nel quartiere Addolorata di Cerignola,è stata segnalata una lite tra più persone. Giunti sul posto, gli agenti si imbattevano in un uomo che, con il volto e gli abiti insanguinati, cercava di allontanarsi, accompagnato dal fratello che cercava di calmarlo.

Nei pressi dell’abitazione ove era avvenuto il litigio, vi era già l’ambulanza i cui operatori erano intenti a prestare soccorso ad una persona ferita da arma da taglio, fratello dell’uomo fermato poco prima. Sentiti formalmente i presenti, tutti confermavano la circostanza che, poco prima, vi era stata una accesa discussione tra i due fratelli, all’interno dell’abitazione dei genitori, e che, per calmare gli animi, erano intervenuti altri due fratelli senza riuscirci in quanto, N.A.C., impugnando un grosso coltello da cucina, diceva di volerli uccidere tutti .

Mentre gli altri riuscivano ad allontanarsi, solo uno, dopo essere stato scaraventato a terra, veniva colpito ad una scapola con una forza tale da rompere la lama del coltello che rimaneva, in parte, conficcata all’interno della ferita. Uno dei fratelli, al fine di placarne la furia, aveva una colluttazione con N.A.C. e lo colpiva con un calcio per poi allontanarsi temendo anche per la propria incolumità.

La vittima del tentato omicidio riportava ferite giudicate guaribili in 10 giorni, mentre il fratello intervenuto in suo soccorso riportava ferite giudicate guaribili in cinque giorni. L’arrestato è stato posto ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie