Domenica 27 Settembre 2020 | 09:00

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Foggia, auto contro carro-attrezzi sulla SS16: ferita donna, trasportata in elisoccorso

Foggia, auto contro carro-attrezzi sulla SS16: ferita donna, trasportata in elisoccorso

 
emergenza contagio
Lucera, studente positivo al Covid: convitto chiuso fino al 28

Lucera, studente positivo al Covid: convitto chiuso fino al 28

 
sanità
Foggia, concorso Oss procedono assunzioni dei vincitori: 70 ricorsi respinti dal Tar

Foggia, concorso Oss procedono assunzioni dei vincitori: 70 ricorsi respinti dal Tar

 
controlli della Polizia locale
Foggia, obbligo mascherina all'aperto: fioccano le prime multe

Foggia, obbligo mascherina all'aperto: fioccano le prime multe

 
«In vino veritas»
Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

Torremaggiore, imprenditori agricoli vessati da richieste estorsive: due in manette

 
Emergenza contagi
Foggia, 64 i positivi Covid ricoverati nel policlinico Riuniti

Foggia, 64 i contagiati da Covid ricoverati nel policlinico Riuniti
Positivo anche dipendente Amgas

 
Criminalità
Foggia, rubano nel ristornate mentre è in corso blitz interforze

Foggia, rubano nel ristornate mentre è in corso blitz interforze

 
l'operazione
Foggia, escalation rapine: blitz interforze all'alba e controlli a tappeto

Foggia, escalation rapine: blitz interforze all'alba e controlli a tappeto

 
Operazione Ps e Gdf
San Severo, sigilli al «tesoro» del malaffare: sequestrati beni a plupregidicato

San Severo, sigilli al «tesoro» del malaffare: sequestrati beni a noto pregiudicato

 
Ordinanza
Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

Covid Foggia, obbligo mascherina e chiusi domenica i centri commerciali

 

Il Biancorosso

Serie C
bari calcio, mister Auteri: « A Francavilla imporremo nostro gioco»

Bari calcio, mister Auteri: « A Francavilla imporremo nostro gioco»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baripaura nel Barese
Coronavirus, ad Altamura Istituto Tecnico torna alle lezioni da casa

Coronavirus, ad Altamura Istituto Tecnico torna alle lezioni da casa

 
Tarantocontagi
Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

Coronavirus, a Taranto intera nave in quarantena: 60 positivi

 
Materaturiste minorenni violentate
Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

Stupro a Marconia, al via incidente probatorio: una delle vittime ha riconosciuto i 4 indagati

 
PotenzaIl virus
Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

Coronavirus in Basilicata, 4 nuovi positivi a Potenza: tutti della stessa famiglia

 
BrindisiA Punta della Contessa
Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

Brindisi, allarme morìa di pesci, l’Arpa: «Cause naturali»

 
LecceControlli dei CC
Poggiadro, coppia di pusher nascondevano in casa cocaina e marijuana: due in manette

Poggiardo, coppia di pusher nascondeva in casa cocaina e marijuana: arrestati

 
GdM.TVTragedia sfiorata
Foggia, auto contro carro-attrezzi sulla SS16: ferita donna, trasportata in elisoccorso

Foggia, auto contro carro-attrezzi sulla SS16: ferita donna, trasportata in elisoccorso

 

i più letti

i retroscena

Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

Ci sarebbe una sorta di 'polizia interna' composta da una decina di ghanesi che dettano le regole

Rissa a Borgo Mezzanone, nel ghetto «comandano i ghanesi»

Ci sarebbe una sorta di 'polizia interna' composta da una decina di ghanesi, che detta regole nel ghetto di Borgo Mezzanone, nel Foggiano. È quanto trapela tra i migranti che vivono nella baraccopoli abusiva, dopo la rissa scoppiata nella notte tra sabato e domenica scorsi. Al termine degli scontri, tre migranti sono rimasti feriti e un senegalese, da subito apparso in gravi condizioni, resta in pericolo di vita.
Sono stati bruciati due container, non una decina di baracche come riferito in un primo momento dalle forze di polizia. Al momento dell’intervento dei Vigili del fuoco, chiamati a domare le fiamme, c'è stata una violenta sassaiola che ha rallentato le operazioni di spegnimento dell’incendio. I momenti di tensione sono proseguiti anche nella mattinata di domenica, tant'è che le forze dell’ordine avrebbero rinunciato a un sopralluogo previsto per la conta dei danni.
Attualmente nel ghetto risiedono circa 2.000 migranti, quasi tutti braccianti nei campi della provincia di Foggia, mentre altri 600 sono in carico al Cara (Centro richiedenti asilo) e vivono in 17 moduli allestiti accanto alla baraccopoli, in origine separati da una recinzione che col tempo è però scomparsa. Ora quei moduli, che ospitano circa 35 migranti ciascuno, sono occupati abusivamente: dichiarati insalubri, sono stati destinati all’abbattimento, che però non è stato eseguito per i rinvii dovuti al lockdown Covid.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie