Martedì 25 Febbraio 2020 | 10:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'operazione
Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio da contrabbando: 10 denunce

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio da contrabbando: 10 denunce

 
L'incendio nel Foggiano
Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

Borgo Mezzanone, scoppia rogo in baraccopoli: nessun ferito

 
Il caso
Coronavirus, al Tribunale di Foggia l'invito ad avvocati e utenti: «In aula singolarmente»

Coronavirus, a Tribunale Foggia «In aula singolarmente». Lecce, processi a porte chiuse. Potenza: allontanato avvocato

 
nel Mercoledì delle ceneri
Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

Foggia, vescovi contro le mafie: «Basta al codice della paura»

 
La decisione
Covid-19, da ospedale di San Giovanni Rotondo stop alle visite dei pellegrini

Covid-19, da ospedale di San Giovanni Rotondo stop alle visite dei pellegrini

 
I controlli
Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

Caporalato, accoltella connazionale nel ghetto di Borgo Mezzanone : arrestato

 
trasporti
Papa a Bari: il viaggio in treno dei fedeli dal Gargano partiti alle 3 di notte

Papa a Bari: il viaggio in treno dei fedeli dal Gargano partiti alle 3 di notte

 
sos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
nel Foggiano
Stornarella, 50 quintali di rifiuti in 2 aree non autorizzate: sequestri

Stornarella, 50 quintali di rifiuti in 2 aree non autorizzate: sequestri

 
nel Foggiano
Torremaggiore, in casa marijuana pronta da spacciare davanti alle scuole: arrestato

Torremaggiore, in casa marijuana pronta da spacciare davanti alle scuole: arrestato

 
La storia
Foggia, figlio disabile senza assistenza, la mamma lo ritira da scuola

Foggia, figlio disabile senza assistenza, la mamma lo ritira da scuola. La Asl pronta a trovare soluzione

 

Il Biancorosso

Calcio
Cavese-Bari: la diretta della partita

Bari, solo un punto con la Cavese

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'operazione
Pesce senza tracciabilità: sequestrati 66 kg di prodotto al mercato ittico di Mola

Pesce senza tracciabilità: sequestrati 66 kg di prodotto al mercato ittico di Mola

 
BrindisiLa curiosità
Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 
FoggiaL'operazione
Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio da contrabbando: 10 denunce

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio da contrabbando: 10 denunce

 
Tarantotragedia sfiorata
Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

Taranto Mittal, incendio divampa in Colata, il video inviato a Patuanelli

 
LecceI controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 

i più letti

Tentato omicidio

Foggia, litiga col vicino per una fioriera e spara con un fucile: arrestato

L'uomo, un 63enne, da tempo aveva pessimi rapporti di vicinato. Provvidenziale l'intervento del figlio per scongiurare la tragedia

Foggia, litiga col vicino per una pianta e tenta di ucciderlo con un fucile: arrestato

foto Maizzi

La polizia di Foggia ha arrestato un 63enne del luogo, Michele Gentile, per tentato omicidio del vicino di casa. Intorno alle 14.15 dello scorso sabato 24 agosto è arrivata in questura una segnalazione dopo l'esplosione di colpi d'arma da fuoco in un cortile: a sparare è stato Gentile, che si è poi barricato in casa con il figlio. Sul posto sono intervenuti i poliziotti, che hanno perquisito l'abitazione e trovato il fucile, che l'uomo aveva nascosto sotto il materasso, e grazie alle testimonianze - compresa quella del figlio - hanno ricostruito l'accaduto. Gentile aveva pessimi rapporti di vicinato, ed esasperato aveva esploso colpi d'arma da fuoco contro il vicino, che gli aveva chiesto di spostare due fioriere che gli ostruivano l'ingresso nella sua abitazione. 

Il vicino inizialmente ha discusso con il figlio di Gentile, successivamente è arrivato il padre che ha sparato, fortunatamente mancando l'obiettivo. Poi un altro sparo, deviato dal figlio che ha rivolto la canna del fucile verso l'alto. Anche altri residenti hanno udito gli spari. Gentile è stato arrestato e condotto nel carcere di Foggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie