Martedì 15 Ottobre 2019 | 17:53

NEWS DALLA SEZIONE

nel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
ferrovie del gargano
Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

Vuole viaggiare in treno senza biglietto, offende e aggredisce Polfer: arrestato gambiano nel Foggiano

 
dopo la tragedia familiare
Strage di Orta Nova: assassino e vittime sullo stesso manifesto, è polemica

Strage di Orta Nova: assassino e vittime sullo stesso manifesto, è polemica

 
Dal Prefetto
Cerignola, dopo scioglimento nominati i tre commissari

Cerignola, dopo scioglimento nominati i tre commissari

 
Ambiente
Puglia, bocciate decine di nuove pale eoliche nel Foggiano

Puglia, bocciate decine di nuove pale eoliche nel Foggiano

 
nel Foggiano
Vieste, 30enne gambizzato vicino a villa comunale

Vieste, pregiudicato 35enne gambizzato vicino a villa comunale

 
aggressioni per strada
Foggia, calci e pugni ai passanti: denunciati due minori, identificato un 11enne

Foggia, calci e pugni ai passanti: denunciati due minori, identificato 11enne

 
dopo poche settimane
Foggia, nuova interdittiva antimafia per società servizi cimiteriali

Foggia, nuova interdittiva antimafia per società servizi cimiteriali

 
nel foggiano
Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

 
nel Foggiano
Carapelle, incendio in centro raccolta rifiuti: bruciano 3 compattatori

Carapelle, incendio in centro raccolta rifiuti: bruciano 3 compattatori

 
L'emergenza
Cerignola, rischio caos rifiuti: «Rescisso il contratto, serve nuovo gestore»

Cerignola, rischio caos rifiuti: «Rescisso il contratto, serve nuovo gestore»

 

Il Biancorosso

Lega pro
Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

Metamorfosi Bari: una rinascita sotto il segno di Vivarini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barisanità
Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

Bari, inaugurata nuova risonanza magnetica all'ospedale San Paolo

 
Materamorirono in 2
Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

Matera, palazzina crollò nel 2014: chieste 8 condanne

 
Brindisinel Brindisino
Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

Ostuni, violenta e sequestra la ex che riesce a fuggire: arrestato 52enne

 
Leccenel Leccese
Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

Maglie, piante di marijuana in un terreno e droga in casa: denunciato 32enne

 
Foggianel foggiano
San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

San Severo, polizia sequestra terreno con 30 piante di marijuana

 
Tarantola decisione
Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

Tribunale Taranto, marinaio morto per amianto: 200mila euro di risarcimento agli eredi

 
Batl'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 

i più letti

Stalking

Manfredonia, minaccia la ex di tagliarle la gola e le estorce soldi: arrestato

L'uomo perseguitava l'ex convivente che viveva in uno stato perenne d'ansia per sé e per sua figlia

stalking

FOGGIA - I Carabinieri della Tenenza di Vieste, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Foggia su richiesta del della Procura della Repubblica, hanno arrestato un 37enne, di origine cerignolana ma da diverso tempo residente a Vieste, ben noto alle forze dell’ordine per le sue pregresse vicende penali, per i reati di atti persecutori ed estorsione continuata nei confronti della sua ex convivente.

I militari, a seguito di una minuziosa attività d’indagine, scaturita dalla raccolta delle diverse denunce presentate ai Carabinieri dalla vittima nel marzo scorso, dopo aver raccolto tutti gli elementi di prova hanno ricostruito i comportamenti persecutori, minacciosi dell’uomo, che avevano creato nella donna paura per sé e per la sua bambina. Non solo, ma dalle indagini è emerso anche che lo stalker in più circostanze si era fatto consegnare dalla vittima, sotto la ripetuta minaccia di tagliarle la gola, somme di denaro superiori ai mille euro, riuscendo anche ad estorcerle, per circa un anno e mezzo, il costante versamento settimanale di danaro. L’uomo, una volta arresto, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie