Giovedì 11 Agosto 2022 | 04:38

In Puglia e Basilicata

A San Severo

Caporalato, tentano speronare
auto Polizia: fuggono braccianti

caporalato

Dopo un testacoda l'auto si è fermata e sono scappati otto extracomunitari nordafricani

11 Settembre 2018

Redazione on line

Una Ford Mondeo usata per trasportare braccianti agricoli di origine africana è stata sequestrata dalla polizia in località Borgo Mezzanone, nel Foggiano, dopo un inseguimento durante il quale il conducente ha provato più volte a speronare l’auto degli agenti, finendo la sua corsa in testacoda. Quando il mezzo si è fermato, dall’auto sono scesi otto braccianti che sono fuggiti nei campi inseguiti dagli agenti di polizia. Nella corsa un migrante ha perso una borsa in cui i poliziotti hanno trovato un telefono cellulare e un’agenda, nonché altri documenti ritenuti utili alle indagini e all’individuazione dei responsabili del reato di sfruttamento del lavoro agricolo nei confronti di braccianti stranieri. L’auto era intestata a un cittadino del Burchina Faso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725