Martedì 21 Settembre 2021 | 03:27

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Cerignola

Inseguimento da film, cade
da tir rubato: preso ucraino

L'uomo sulla statale 16 si è lanciato dalla cabina di guida del mezzo pochi attimi prima che si schiantasse contro il guard rail

carabinieri a Foggia per morto folgorato

Su un tir rubato lanciato a 100 km all’ora sulla statale 16, ha tentato di sfuggire all’inseguimento dei carabinieri, abbandonando la guida in piena corsa per lanciare contro l’auto dei militari alcune bombole di gas e tentando poi di staccare un rimorchio. Ma un sobbalzo del mezzo lo ha fatto cadere e il fuggitivo, un cittadino ucraino di 39 anni residente a Cerignola, è rotolato sull'asfalto privo di sensi mentre il mezzo si è schiantato contro il guard rail. L’uomo, che ha precedenti per furto e ricettazione di autoveicoli, è stato trasportato all’ospedale di Foggia dove è ricoverato con riserva di prognosi, ma non è in pericolo di vita. E’ stato denunciato per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale.
Il traffico nel tratto interessato all’incidente, all’altezza di Carapelle (Foggia) è rimasto bloccato per un’ora. Illesi i carabinieri che sono riusciti a schivare tutti gli ostacoli. Il tir era stato rubato a Cassino (Frosinone).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie