Giovedì 04 Marzo 2021 | 02:04

NEWS DALLA SEZIONE

La corsa per i playoff
Lecce, a Via Del Mare nulla di fatto contro l'Entella: finisce 0-0

Lecce, a Via Del Mare nulla di fatto contro l'Entella: finisce 0-0

 
Serie B
Parità (1-1) tra ra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

Parità (1-1) tra Pescara e Lecce nella 25esima giornata del campionato

 
serie b
Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

Lecce-Cosenza 3-1: riparte la corsa dei giallorossi ai playoff

 
Serie B
Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

Hjulmand, regista venuto dal freddo: «La B è dura ma al Lecce darò tutto»

 
Serie b
Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

Il Lecce torna a vincere: Cremonese battuta in trasferta, finisce 1-2

 
giallorossi
Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

Lecce, la mini rivoluzione di Corini, fuori Mancosu e subito Rodriguez

 
Serie b
Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

Lecce punta sulla certezza Hjulmand: un lottatore sulla strada dei play-off

 
Serie B
Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

Lecce-Brescia, finisce in parità: 2-2 al Via del Mare

 
Il post-partita
Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

Lecce, Corini: «Trasformare la delusione in energia»

 
Serie B
Oggi (ore 21) al Via del Mare è di scena l'Ascoli: Corini spinge sull’acceleratore

Sconfitta per il Lecce contro l'Ascoli al Via del Mare: perde 2-1

 

Il Biancorosso

La trasferta
Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

Bari batte Juve Stabia 2-0. Carrera: ora più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariMons. Satriano
Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

Covid, arcivescovo Bari ricoverato al Miulli: «Risponde alle cure»

 
BatII fatti un mese fa
Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

Margherita di Savoia, 24enne morto mentre getta spazzatura: c'è l'inchiesta

 
PotenzaIl caso
Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione

Vagoni storici abbandonati sui binari a Potenza: via alla rimozione della motrice Fal

 
LecceL'emergenza
Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzu»: 12 contagiati, si teme variante inglese

Lecce, focolaio Covid in Oncologia al «Fazzi»: 12 contagiati, si teme variante inglese

 
BrindisiIl caso dei lavori
Lavori Porto Brindisi: 6 indagati, anche Presidente Autorità

Porto Brindisi, inchiesta bis: 6 indagati. Presidente Autorità: «Pm non condivide sentenza del Consiglio di Stato...»

 
Foggianel foggiano
Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

Manfredonia, minacciano tabaccaia con taglierino e fuggono con l'incasso: presi minorenni

 
TarantoLotta al virus
Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

Taranto, vaccini al Palaricciardi: in un giorno 920 dosi

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

Serie A

Lecce show al San Paolo, batte il Napoli 3-2: doppietta di Lapadula. E il derby Monopoli-Bari finisce 2-2

Nei minuti finali forcing Napoli, ma alla fine a portare i tre punti a casa è il Lecce.

Napoli-Lecce 1-3, doppietta di Lapadula e Mancosu (parz)

Grandissima prestazione e importante successo per 3-2 del Lecce al "San Paolo" contro il Napoli. Si interrompe così a due la striscia di vittorie della squadra di Gattuso, mentre i salentini si confermano in stato di grazia dopo che nello scorso turno hanno superato allo stadio "Via del Mare" il Torino. Gattuso ritrova la coppia centrale Koulibaly-Maksimovic, con Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie. A centrocampo confermati i nuovi acquisti Demme e Lobotka. In avanti tridente con Politano, alla prima da titolare, Milik e Insigne.

Dall’altra parte Liverani conferma il neo acquisto Saponara a supporto della coppia Lapadula e Falco. La gara inizia bene per i partenopei che partono subito con il piede sull'acceleratore.

Al 7' è Insigne a metter paura alla squadra giallorossa con un colpo di testa, ma Rispoli è bravo a deviare il tentativo del numero 24 azzurro in angolo. Tre minuti dopo la formazione di Gattuso confeziona la prima nitida palla-gol: cross mancino di Mario Rui, Lucioni perde Milik che stacca di testa non inquadrando però lo specchio della porta. Il Napoli gioca bene e il Lecce è costretto a restare schiacciato nella propia metà campo, soffrendo in particolare sull'out mancino presidiato da Rui che al 14' sforna l’ennesimo ottimo traversone, ma Zielinski non impatta bene lea sfera.

Il colpo di scena arriva al 61': perfetto suggerimento di Falco per Lapadula, il centravanti italo-peruviano colpisce bene di testa e batte un incolpevole Ospina. La reazione dei padroni di casa è rabbiosa con Milik che non riesce ad approfittare di una respinta difettosa di Vigorito.

Al 71' Lecce vicinissimo al 3-1 con un colpo di testa di Barak, ma Ospina è attento e respinge. Proteste degli azzurri per un presunto fallo di Donati al 73' su Milik in area di rigore, ma per l’arbitro Giua è simulazione del polacco, giallo per il centravanti. I giallorossi chiudono la gara al minuto 81' con una perfetta punizione dai 25 metri di Mancosu, entrato da pochi minuti al posto di Falco.

Il Napoli prova a reagire ancora e al 90' riapre la gara con un guizzo di Callejon, bravo ad approfittare di un tocco errato di Lucioni. Nei minuti finali forcing Napoli, ma alla fine a portare i tre punti a casa è il Lecce.

TABELLINO

Napoli (4-3-3): Ospina, Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui, Lobotka (1' st Mertens), Demme, Zielinski, Politano (16' st Callejon), Milik, Insigne (31' st Lozano). (1 Meret, 27 Karnezis, 23 Hysaj, 44 Manolas, 13 Luperto, 8 Ruiz, 5 Allan, 9 Llorente). All: Gattuso.

Lecce (4-3-1-2): Vigorito, Rispoli, Lucioni, Rossettini, Donati, Majer 22' st Petriccione), Deiola (45' st Paz), Barak, Saponara, Falco (29' st Mancosu), Lapadula. (97 Chironi, 40 Sava, 39 Dell’Orco, 6 Paz, 27 Calderoni, 3 Vera, 5 Monterisi, 34 Maselli, 11 Shakhov, 35 Rimoli). All.: Liverani.

Arbitro: Giua di Olbia.

Reti: nel pt 29' Lapadula;nel st 2' Milik, 15' Lapadula, 36' Mancosu, 44' Callejon.

Angoli: 10-3 per il Napoli.

Recupero: 0' e 5'.

Ammoniti: Koulibaly, Zielinski, Rispoli, Mario Rui, Petriccione e Demme per gioco scorretto; Vigorito e Milik per comportamento anti-regolamentare.

Spettatori: 35 mila. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie