Domenica 16 Giugno 2019 | 07:00

NEWS DALLA SEZIONE

Altissima qualità
CALICI - Una degustazione  nel castello aragonese di Taranto

Vino a Orsara, Taranto e Lecce

 
Orgoglio pugliese in tutta Italia e nel mondo
I PILASTRI - La famiglia Maci e la direttrice Assunta De Cillis

I primi 30 anni di Cantine Due Palme

 
Ciak si gira
Lidia Bastianich e chef Pietro Zito

Lidia Bastianich torna in Puglia

 
Ultimo weekend di maggio
BRINDISI - In tutta Italia per l’evento più atteso dell’anno

«Cantine aperte» con un calice

 
Puglia, da scoprire e da degustare
WEEK END - Fra natura e degustazioni e monumenti

Mangia, prega e ama il Gargano

 
Cucina
Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

 
Turismo della Memoria
MARE - Una risorsa per la cosiddetta Valigia delle Indie che è Brindisi

Quando Brindisi fu la «capitale»

 
Gli eventi gratuiti di InPuglia365
TIPICO - Come lo è il buon formaggio pallone di Gravina

Primavera, week end in viaggio

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 
BariIl progetto
Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

Bari, Goldman Sachs investe nella musica lirica per aiutare ragazzi a rischio

 
NewsweekDal 23 al 27/7
Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

Richard Gere in Basilicata: superospite alle Giornate di Maratea

 
HomeL'evento a S. Giovanni Rotondo
S. Giovanni Rotondo, al raduno della Protezione civile la più piccola volontaria d'Italia

Raduno nazionale Protezione civile, ecco la più piccola volontaria d'Italia: è pugliese

 
BrindisiAlla Bcc di Locorotondo
Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

Cisternino, assaltano un bancomat ma i carabinieri li mettono in fuga

 
BatIl ritrovamento
San Ferdinando, Nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

San Ferdinando, nascondeva nel box un fucile: arrestato incensurato

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

Buongusto

Quei sapori di festa e tradizione

Grande evento, da tutto esaurito, a Borgo Egnazia. Prosegue «InPuglia 365»

IL LUSSO - Sembra un presepe, è Borgo Egnazia

IL LUSSO - Sembra un presepe, è Borgo Egnazia

di Antonella Millarte

BUONGUSTO - Se il vino è l’ambasciatore dell’Italia nel mondo, i presepi e i mercatini di Natale sono diventati il nuovo brand di una regione che “InPuglia 365” ha anche tanti sapori da offrire. La Regione Puglia sta puntando, senza esitazione, su una fruibilità destagionalizzata. Il target? Da quello altissimo di Borgo Egnazia, dove la star Madonna in estate ha bissato per il secondo anno consecutivo le sue vacanze, fino alla dimensione family friendly con una miriade di iniziative per i bambini.

Costoso è bello? Pare proprio di sì, visto che le aperture – con biglietto – dei sontuosi mercatini di Borgo Egnazia fanno registrare il tutto esaurito. Il fascino?

Arriva dalla cura di ogni dettaglio, dalla autenticità e da sua Maestà il vino. Riflettori puntati domani sulla Federazione Italiana Sommelier che qui, nella perla di Savelletri di Fasano, celebrerà le 24 etichette pugliesi premiate con i “5 grappoli” dalla prestigiosissima Guida Bibenda 2018. Sarà una degustazione da ricordare, guidata dal notissimo relatore Paolo Lauciani, che culminerà nella premiazione con il presidente della Federazione Italiana Sommelier Puglia Giuseppe Cupertino insieme a Federico Quaranta, amatissima voce di Radio2 e volto noto della trasmissione “La Prova del Cuoco”. Questi stessi vini, incoronati fra i migliori d’Italia, domani saranno disponibili tra le vie del Borgo per una degustazione itinerante.

Ancora gusto, salentino, a Torchiarolo col Gal Terra dei Messapi che organizza domani “Popoli del Mediterraneo. Racconti di mare e di terra” fra pesce e friselle con i racconti dei pescatori della comunità di Torre San Gennaro. E, ancora, il 30 dicembre a Mesagne “Olio e carciofo degli antichi messapi”, un percorso narrativo che far conoscere il ciclo di vita del carciofo brindisino IGB, dal campo alla tavola.

Infine, il 31 dicembre “In Bici sulla Via Appia” con tappa finale nel centro storico di Mesagne con degustazione di un aperitivo a base di carciofo brindisino IGP.

Per info www.inpuglia365.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400