Domenica 16 Giugno 2019 | 11:06

NEWS DALLA SEZIONE

Altissima qualità
CALICI - Una degustazione  nel castello aragonese di Taranto

Vino a Orsara, Taranto e Lecce

 
Orgoglio pugliese in tutta Italia e nel mondo
I PILASTRI - La famiglia Maci e la direttrice Assunta De Cillis

I primi 30 anni di Cantine Due Palme

 
Ciak si gira
Lidia Bastianich e chef Pietro Zito

Lidia Bastianich torna in Puglia

 
Ultimo weekend di maggio
BRINDISI - In tutta Italia per l’evento più atteso dell’anno

«Cantine aperte» con un calice

 
Puglia, da scoprire e da degustare
WEEK END - Fra natura e degustazioni e monumenti

Mangia, prega e ama il Gargano

 
Cucina
Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

 
Turismo della Memoria
MARE - Una risorsa per la cosiddetta Valigia delle Indie che è Brindisi

Quando Brindisi fu la «capitale»

 
Gli eventi gratuiti di InPuglia365
TIPICO - Come lo è il buon formaggio pallone di Gravina

Primavera, week end in viaggio

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
TarantoLa concessione
Manduria, sedie job per disabili in spiaggia: via libera al bando

Manduria, sedie job per disabili in spiaggia: via libera al bando

 
LecceCaldo estivo
Lecce bloccata nella morsa del caldo africano: attesa una tregua

Salento bloccato nella morsa del caldo africano: attesa una tregua

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BrindisiTra 11 persone
Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

Brindisi, maxi rissa per uno sguardo di troppo verso una ragazzina

 
BariTecnologia
Gravina, parcheggi a pagamento? Incubo finito: si paga con un'app

Gravina, parcheggi a pagamento? Incubo finito: si paga con un'app

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 
MateraL'iniziativa
Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

Matera, un bonus per l'e-bike: in centinaia in fila al Comune

 

i più letti

Orgoglio pugliese in tutta Italia e nel mondo

I primi 30 anni di Cantine Due Palme

A San Pietro Vernotico al via la festa per celebrare il prestigioso traguardo

I PILASTRI - La famiglia Maci e la direttrice Assunta De Cillis

I PILASTRI - La famiglia Maci e la direttrice Assunta De Cillis

C’è un modello di cantina cooperativa che rappresenta un motivo di orgoglio pugliese, in tutta Italia e nel mondo. Sono le Cantine Due Palme di Cellino San Marco che festeggeranno il 30° anniversario della fondazione. La loro storia è indissolubilmente legata a quella di Angelo Maci, fondatore e presidente, oltre che primo enologo del sodalizio. Una vita intera dedicata al territorio, alla sua salvaguardia e a quella dei viticoltori di un lembo di terra troppe volte bistrattato per meri fini economici. Un interesse, nato grazie al nonno materno Ettamiano, capostipite e proprietario terriero con una cantina in via San Marco 61 da lui costruita agli inizi degli anni ‘40, trasformatosi in pura passione che con il tempo ha dato vita a un sogno chiamato, appunto, Cantine Due Palme.

Il 27 aprile 1989, dieci soci guidati da Angelo Maci, hanno fondato la società cooperativa. La convinzione, ieri come oggi, era che l’unione di più viticoltori avrebbe portato a grandi soddisfazioni e a grandi risultati. Maci aveva maturato la consapevolezza che, soprattutto al Sud, non si potesse fare impresa da soli. “L’anniversario dei 30 anni della fondazione di Cantine Due Palme è un momento di grande soddisfazione, che ci rende orgogliosi e che merita di essere condiviso con tutti coloro che, nel tempo, abbiamo avuto modo di conoscere e con cui abbiamo lavorato”, dice il presidente Angelo Maci. Si rivolge prima di tutto ai soci e quindi a clienti, collaboratori, fornitori e amici che in questi 30 anni hanno scelto di operare e crescere con Cantine Due Palme. Anche l’amministratrice delegata, Melissa Maci, è soddisfatta dei risultati aziendali di 30 anni di lavoro ma “c’è ancora molto da fare in questo comparto”.

“Per i prossimi anni la sfida sarà in aree geografiche in cui ci stiamo affacciando affrontando nuovi modelli economici”, prosegue la direttrice generale Avv. Assunta De Cillis.   Diversi saranno gli eventi che l’8 giugno scandiranno questa importante giornata che avrà inizio alle ore 19, nello showroom di via San Pietro Vernotico 144.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400