Giovedì 12 Dicembre 2019 | 17:02

NEWS DALLA SEZIONE

Si avvicina Natale ed è tempo di tradizioni
Il BULBO - È una tipicità che i pugliesi prediligono

Il lampascione salvò la cattedrale

 
Montecarlo
CUOCO - Al centro il principe Alberto II in perfetta tenuta da chef

A tavola con principi di Monaco

 
Rapporto Ismea con Cibus e Federalimentare
GIAPPONE - Una degustazione dei nostri oli

Al Sud cresce l’agroalimentare

 

Il Biancorosso

serie c
Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

Il Bari senza Di Cesare è una prova di maturità

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaTecnologia
Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

Potenza, VV.FF., sperimentato sistema di trasmissione dati in tempo reale

 
TarantoSS Annunziata
Taranto, il 20 dicembre reparto intitolato a Nadia Toffa

Taranto, il 20 dicembre reparto intitolato a Nadia Toffa

 
Barila sentenza
Bari, violenza di gruppo su una 25enne al Cara: condannati 6 nigeriani

Bari, violenza di gruppo su una 25enne al Cara: condannati 6 nigeriani

 
FoggiaNel Foggiano
San Severo, sorpresi a rubare ne cimitero: ladri messi in fuga

San Severo, sorpresi a rubare nel cimitero: ladri messi in fuga

 
Leccel'episodio la notte scorsa
Lecce, vandali nel presepe di Piazza Duomo: pupi mutilati e imbrattati

Lecce, vandali nel presepe di Piazza Duomo: pupi mutilati e imbrattati

 
Brindisidai carabinieri
Ceglie Messapica, in cantina ha 18 kg di sigarette di contrabbando: arrestato

Ceglie Messapica, in cantina ha 18 kg di sigarette di contrabbando: arrestato

 
Bat«chiavi della città»
Trani, soldi alla squadra in cambio di appalti: chiusa inchiesta, Giancaspro tra i 10 indagati

Trani, soldi alla squadra in cambio di appalti: chiusa inchiesta, Giancaspro tra i 10 indagati

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Cucina

Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

Nella Biomasseria Lama di Luna a Montegrosso di Andria, tra Passi, Paesaggi e Assaggi

Sulla Murgia è tempo di P-Assaggi: tra gli ospiti lo chef stellato Gennaro Esposito

Montegrosso di Andria, deliziosamente piccolo, più piccolo di un borgo, eppure immensamente affascinante. E’ qui, nello splendido paesaggio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia che domani e lunedì ci sarà la grande festa del gusto di “P-Assaggi”, nella Biomasseria Lama di Luna. La manifestazione, organizzata da Tirsomedia in collaborazione con La Puglia è Servita, racconterà la tradizione della migliore enogastronomia pugliese in connessione con la storia e le bellezze del territorio in cui nasce.  Il ricco programma della manifestazione è pensato proprio come un piccolo viaggio, in cui itinerari, degustazioni, giochi e laboratori condurranno per mano turisti, visitatori e appassionati attraverso la cultura della gastronomia e delle tradizioni della vita rurale di Puglia.

Un evento che vuole celebrare la ricchezza del vasto patrimonio gastronomico regionale e far “toccare con mano” a tutti i visitatori l’eccellenza made in Puglia, in collaborazione con l’Assessorato all’Industria turistica e culturale della Regione Puglia.

GLI OSPITI 
La gastronomia incontra la cultura nel talk condotto da Licia Granello, food editor di Repubblica, affiancata dallo chef 2 stelle Michelin Gennaro Esposito e dallo scrittore Gianrico Carofiglio, per parlare della storia e del futuro del turismo enogastronomico in Puglia.

LE INTERVISTE 
Grandi temi in discussione anche nelle interviste a cura di Monica Caradonna, in compagnia delle istituzioni, degli sponsor della manifestazione e attori del territorio. Interverranno Cesareo Troia, vicepresidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, e Beppe Schino, Presidente de La Puglia è Servita. 

LE DEGUSTAZIONI 
Nell’area Assaggi, i migliori chef e artigiani del gusto provenienti da tutta la regione rileggeranno le tradizioni e le materie prime della nostra terra in preparazioni di eccellenza nelle Cucine de La Puglia è Servita. Si potranno “assaggiare” le preparazioni di Ristorante Porta di Basso - Peschici (Fg); Locanda Di Nunno - Canosa di Puglia (Bt); Antichi Sapori - Andria Montegrosso; Ristorante Corteinfiore - Trani; Masseria Cimadomo, La Bottega Dell'Allegria, Masseria Torre di Nebbia - Corato (Ba); Ristorante Perbacco e Stammibene - Bari; Taverna Le Rune - Bari Torre a Mare;  Pashà Ristorante - Conversano (Ba); L'Antica Locanda - Noci (Ba); Masseria Amastuola – Crispiano (Ta); Ristorante Lilith - Vernole (Le).

Su www.lapugliaeservita.com tutti i piatti in degustazione.

In abbinamento i migliori vini del territorio, tutti da degustare nella grande Enoteca dei vini di Puglia, a cura del Movimento Turismo del Vino Puglia e l’Enoteca del Consorzio di Tutela Vini Doc Castel del Monte, con le degustazione curate dai sommelier dell’AIS Puglia. E siccome il miglior condimento di ogni piatto è un buon extravergine, non mancherà uno spazio dedicato alle eccellenze olivicole e agroalimentari, con i banchi degli artigiani del gusto de La Puglia è Servita - Gelateria Pinagel - Peschici (Fg); Tuorlo Biancofiore - San Giovanni Rotondo (Fg); Caseificio Olanda - Andria; Salumificio Santoro - Cisternino (Br) - e il Salotto degli EVO con gli extravergine dei soci del consorzio Buonaterra.

Inoltre, nel corner Casillo, il food happening dedicato a farine e lievitati vi accompagnerà lungo tutta la filiera, dalla materia prima alla trasformazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie