Martedì 26 Marzo 2019 | 01:54

NEWS DALLA SEZIONE

Sempre più voglia di vino pugliese
Cantine aperte San Martino

Vini più acquistati nei supermercati della Puglia: Negroamaro, Nero di Troia e Primitivo

 
La sfida è aperta
TUTELATI - Bietola melanzane ripiene  sivone e lampascione

Puglia, crescono i prodotti «Pat»

 
Innovazione della filiera agroalimentare
Da sinistra: Antonello Magistà (SALA), Salvatore Turturo (CHEF) e Marianna Cardone (VINO)

La «primavera» arriva in cucina

 
Prima iniziativa il 14 aprile
Da sinistra: Donato Taurino presidente di Buonaterra, Maria Teresa Varvaglione presidente Mtv Puglia, Giuseppe Schino presidente La Puglia è servita

2019, anno ad alti livelli per enogastronomia e ristorazione di qualità

 
La qualità trionfa
VERONA - La premiazione  dell’allevatrice  Mariangela Netti di Turi

Quando il latte non è tutto uguale

 

Il Biancorosso

LA PARTITA
Il meglio di Palmese-Baritutte le emozioni biancorosse

Il meglio di Palmese-Bari
tutte le emozioni biancorosse

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaQuote rosa
Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

Regionali, una donna in Regione dopo 10 anni: è una 33enne della Lega

 
TarantoInquinamento ex Ilva
Il Comune di Taranto discute di ambiente: presente Emiliano

Il Comune di Taranto discute dell'aumento della diossina: presente Emiliano

 
LecceLa protesta
Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

Xylella a Lecce, i no Tap manifestano contro Lezzi: «Lei ci tradì, evviva Marco Poti»

 
HomeL'operazione dei cc
Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

Margherita di Savoia, rapina una farmacia e poi fugge su auto rubata: arrestato 41enne

 
GdM.TVLo spettacolo sportivo
Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

Matera 2019, Fiona May in scena stasera con «Maratona di New York»

 
HomeIl caso
Bari, acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

Gioia del Colle, beve al bar acido caustico al posto del succo: grave bimbo di 5 anni

 
HomeL'inchiesta
La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

La crudeltà il vero volto della mafia del Foggiano: 9 morti su 10

 
BrindisiI funerali
L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

L’addio a Davide, Sara e Giulia: tre comunità del Brindisino unite dal dolore

 

«Grani Futuri» con sostenibilità

Da domani a domenica street food d'autore e cultura del pane dal mondo

TRADIZIONE - Ecco un pane da 18 kg  di Monte Sant’Angelo

TRADIZIONE - Ecco un pane da 18 kg di Monte Sant’Angelo

Praterie sterminate giallo oro, sono i campi di grano. L’argento che brilla, è quello delle foglie degli ulivi dai generosi frutti. Il forno è caldo, il pane e la focaccia, i taralli e le friselle possono essere infornati. L’evento nazionale del pane «Grani Futuri» inizierà domani a San Marco in Lamis. Siamo nel cuore del Parco nazionale del Gargano, terra di grano e di sapori autentici. E’ qui che, domani e domenica 17 giugno, le strade dell’antico centro storico – dalle ore 19 in poi – si animeranno con i gusti dei pani d’Italia e del mondo. Sarà un tappeto multicolore di proposte da gustare, ognuna realizzata dalla simbiosi fra un fornaio ed cuoco (anche pluristellato). Sono in arrivo da tutto il Belpaese, ed anche da Danimarca ed India. Il menu, insomma, si preannuncia goloso con Romeo e Giulietta (incontro fra una pizza in teglia alla romana con stracciatella pugliese e salumi affinati ai vini amarone e recioto).

E, ancora, dalla pizza fritta di grano arso con caponata di mozzarella e melanzane, fino alla millefoglie fatte con pane carasau e ortaggi. Non mancherà pane e gelato garganico e dolci di pane.

A fare da attrattore è l’idea del fornaio economista Antonio Cera, che col Manifesto Futurista del Pane ha iniziato ad aggregare chi crede che un’altra agricoltura sostenibile sia possibile come anche forni sostenibili.

Dedicato a chi vuol capire di più, di cosa mastica ogni giorno, sarà la sessione ogni sera di sabato e domenica con la Voce del Pane: fornaio e cuoco, prima di mettersi ai fornelli, spiegheranno la filosofia del loro piatto che si potrà assaggiare con un ticket. Anche la gara del Pancotto, di domenica 17 giugno ore 12-15, potrà essere gustata con ticket. La giuria, italiana e straniera, sarà guidata da Maria Canabal (Parabene Forum). Delizioso il salotto letterario, ogni sera dalle 19.30 in poi, con Pino Aprile (Terroni) e tanti scrittori gastronomici. Gran finale lunedì 18 con la Cena di Pane a Masseria Calderoso a San Giovanni Rotondo (solo con prevendita).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400