Sabato 20 Aprile 2019 | 18:51

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
Il caso
Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

Fasano, nascosti in un trullo tre chili di esplosivo: al via le indagini

 
Turismo
«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

«Super ponte» in arrivo, piovono le prenotazioni: al top Ostuni

 
Il batterio killer
Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

Xylella, Cia annuncia: «in corso eradicazioni di 12 alberi nel Brindisino»

 
A Ostuni
Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

Fu investita: multata perché non attraversò sulle strisce

 
Nel Brindisino
Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

Fasano, GdF sequestra 570mila euro di beni a ex contrabbandiere

 
Operazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
3 denunce
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
Il caso
Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

Mesagne, non c'è assistenza: negata gita a bimbo disabile

 
Junior 54 Kg
Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

Boxe, il brindisino Iaia convocato in Nazionale

 
Nel Brindisino
San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

San Michele Salentino, calci e pugni agli anziani genitori: arrestato

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
BariIn città
Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

Bari: grosso nido d'api in via Salvemini, zona messa in sicurezza

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
TarantoL’edificio è in piazza Ebalia
Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

Ex sede Banca d’Italia a Taranto: c’è chi vuole comprarla

 

per il dissequestro

Canile di Fasano
il Comune avvia i lavori

canile di fasano

FASANO - Canile comunale: sindaco e Nas sono alla ricerca di una soluzione che consenta in tempi rapidi il dissequestro della struttura di contrada Abaterisi.
«Stamattina (l’altro ieri per chi legge –ndr) ho tenuto una riunione in Comune con il Nucleo anti-sofisticazione dei Carabinieri, l’Azienda sanitaria locale e i dirigenti competenti sul canile di contrada Abbaterisi. Abbiamo concordato – si legge in un post che il sindaco Francesco Zaccaria ha pubblicato sul suo profilo Facebook – interventi indispensabili di immediata manutenzione, previa nostra istanza di dissequestro, per poter riaprire subito l’impianto apportando significativi miglioramenti alle condizioni dei cani, soprattutto nel reparto sanitario dove i cani vengono sottoposti alla profilassi appena arrivano. Eravamo e siamo comunque pienamente consapevoli della situazione di precarietà strutturale del canile, tant’è vero che, al di là delle soluzioni provvisorie per gestire l’emergenza, da tempo avevamo commissionato ai tecnici del Comune un progetto di recupero totale e completo, che è pronto: le esigenze di fondo del canile vanno infatti soddisfatte una volta per tutte, per dare ricovero e assistenza adeguati ai cani. Il finanziamento del progetto – conclude il sindaco – è inserito, come già comunicato, nel bilancio di previsione che il Consiglio comunale deve approvare entro marzo».

Il canile comunale non è a norma di legge e di conseguenza, nonostante l’impegno dei volontari dell’associazione a cui il Comune ha affidato la struttura, i cani sono costretti a vivere in condizioni pessime. Nelle settimane scorse i carabinieri del Nas hanno effettuato l’ennesimo controllo all’interno del canile di contrada Abaterisi, struttura che il 13 luglio scorso è diventata di proprietà del Comune. Constatato il degrado in cui gli ospiti a quattro zampe della struttura vivevano, i militari dell’Arma hanno posto sotto sequestro il canile. Contestualmente i carabinieri del Nucleo antisofisticazione hanno denunciato in stato di libertà alla magistratura tre dirigenti comunali. I Nas contestano ai tre la mancata esecuzione degli interventi che erano necessari per adeguare il canile. Preso atto del fatto che la struttura di contrada Abaterisi allo stato non è assolutamente adeguata alle normative che regolano la materia e non possiede i requisiti igienici minimi per ospitare i cani, i Nas hanno sigillato la struttura e l’hanno affidata alla stessa associazione a cui il Comune l’ha data in gestione. Che le condizioni del canile non fossero a norma con la legge lo aveva intuito, da tempo, lo stesso sindaco, che aveva emesso un provvedimento per intimare l’esecuzione delle opere necessarie per rendere vivibile la struttura. Provvedimento che è rimasto lettera morta.
I carabinieri del Nas hanno eseguito nel corso del tempo una serie di accessi al canile e, puntualmente, hanno riscontrato che, nonostante l’abnegazione dei volontari dell’associazione a cui il Comune ha dato in gestione la strutturare, le condizioni del canile erano sempre le stesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400