Mercoledì 26 Febbraio 2020 | 09:25

NEWS DALLA SEZIONE

L'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
La novità
Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

Brindisi, il Comune apre una sezione info Coronavirus sul sito

 
La curiosità
Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

Il sosia di Papa Francesco crea scompiglio al Carnevale di Ostuni

 
Psicosi da coronavirus
Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

Allarme a Brindisi: donna muore ma il test del tampone è negativo

 
La riserva
Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare:

Palle verdi, alghe rosse e foglie nere: Torre Guaceto e... i «doni» del mare

 
Il paradosso
Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

Coronavirus, operatori dell'Aeroporto di Brindisi senza guanti e mascherine

 
l'isolamento
S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

Coronavirus, S.Pancrazio Salentino, famiglia tornata dalla Cina: «Ecco la nostra quarantena»

 
Il caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
di s.v. dei normanni
In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

In casa e in auto 5kg di droga tra marijuana e hashish: un arresto nel Brindisino

 
il bilancio
Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

Aeroporti Bari e Brindisi, traffico in aumento del 9,6% rispetto al 2019

 
Al Perrino
Brindisi, impiantato neurostimolatore a malato di Parkinson

Brindisi, impiantato neurostimolatore a malato di Parkinson

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza: ma niente tifosi

 

NEWS DALLE PROVINCE

Lecce“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 70 arresti VD

 
FoggiaLe ordinanze
Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

Foggia, incendiarono mezzi raccolta rifiuti, arresti nella notte

 
BrindisiL'indagine
Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

Inchiesta porto Brindisi, chiuse indagini per 13 persone

 
BariL'udienza
Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

Acquaviva, uccise il marito a coltellate: chiesto processo per 29enne

 
TarantoI controlli
Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

Taranto, due arresti per droga: in manette 21enne e 40enne

 
MateraIl concorso
Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

Racconti, foto, ricette e poesie per promuovere il pane di Matera

 
BatTeppisti
Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

Trani, vandali in azione nel mirino auto e fioriere

 

i più letti

Brindisi

Inchiesta Terminal passeggeri
cadono accuse: non c'è reato

I presunti abusi nella realizzazione del terminal di Costa Morena. Il pm Antonio Costantini aveva chiesto il rinvio a giudizio

Inchiesta Terminal passeggericadono accuse: non c'è reato

Il gup di Brindisi Tea Verderosa ha assolto tre persone e ne ha prosciolte cinque «perchè il fatto non sussiste» al termine dell’udienza preliminare a carico di otto imputati accusati di falso e lottizzazione abusiva per presunti abusi compiuti nella realizzazione del terminal passeggeri di Costa Morena, al porto di Brindisi. Il pm Antonio Costantini aveva chiesto il rinvio a giudizio per tutti sostenendo che vi fosse stato uno stravolgimento urbanistico dovuto alla mutazione della destinazione d’uso da commerciale e industriale a turistico-ricettiva.
Tre degli imputati avevano scelto il rito abbreviato: l’ex commissario straordinario dell’Autorità portuale di Brindisi, Ferdinando Lolli, l’allora numero uno del settore urbanistica del Comune e attuale dirigente dell’Autorità portuale Francesco Dileverano e l’ex segretario generale dell’autorità portuale Nicola Del Nobile. In cinque avevano scelto di essere giudicati col processo ordinario: l’ex presidente dell’autorità portuale di Brindisi, Giuseppe Giurgola; il dirigente dell’Area tecnica dell’Autorità portuale all’epoca dei fatti, Pasquale Fischetto, l'imprenditore della Igeco Costruzioni, Tommaso Ricchiuto, il provveditore interregionale per le Opere pubbliche di Puglia e Basilicata, l’ingegnere Francesco Musci, e il dirigente dell’Ufficio verifica progetti dello stesso Provveditorato, l'ingegnere Tommaso Colabufo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie