Sabato 10 Aprile 2021 | 23:21

NEWS DALLA SEZIONE

Lo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
Il caso
Brindisi, 81enne positivo al Covid va in giro e viola isolamento: denunciato

Brindisi, 81enne positivo al Covid va in giro e viola isolamento: denunciato

 
Il caso
Porto di Brindisi, Macina: «C'è bisogno di un tavolo con ministeri per i lavori»

Porto di Brindisi, Macina: «C'è bisogno di un tavolo con ministeri per i lavori»

 
Basket
La Happy si arrende al Pinar: svanisce il sogno Champions

La Happy si arrende al Pinar: svanisce il sogno Champions

 
Il caso
Brindisi, chiusi in casa da 2 settimane in attesa di fare il tampone

Brindisi, chiusi in casa da 2 settimane in attesa di fare il tampone

 
Il virus
Covid in Puglia, posti letto esauriti: paziente trasferita da Brindisi a Palermo

Covid in Puglia, posti letto esauriti: paziente trasferita da Brindisi a Palermo

 
Violenza domestica
San Vito dei Normanni, picchia la compagna incinta davanti i figlioletti: arrestato

San Vito dei Normanni, picchia la compagna incinta davanti i figlioletti: arrestato

 
Nel Brindisino
Mesagne, per non farsi controllare dai cc prova a fuggire e poi mostra loro le parti intime: arrestato

Mesagne, per non farsi controllare dai cc prova a fuggire e poi mostra loro le parti intime: arrestato

 
L'emergenza
S.Michele Salentino, comandante positiva al Covid: chiuso ufficio Polizia locale

S.Michele Salentino, comandante positiva al Covid: chiuso ufficio Polizia locale

 
indagini Gdf - Ps
Corruzione, indagato ex dirigente Asl Brindisi: 4 interdizioni

Corruzione, indagato ex dirigente Asl Brindisi: 4 interdizioni

 
L'emergenza
Brindisi, positivo al Covid muore militare Brigata San Marco: aveva 46 anni

Brindisi, positivo al Covid muore militare Brigata San Marco: aveva 46 anni

 

Il Biancorosso

Serie C
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a bocca asciutta: rivedi con noi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Covid news h 24Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
BrindisiLo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
TarantoIl caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
PotenzaIl virus
Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

Medicina

Brindisi, l'ospedale Perrino riattiva 30 posti letto per malati Covid

Infiltrazioni di acqua al Perrino di Brindisi

Il reparto di Medicina interna dell’ospedale Perrino di Brindisi riapre ai pazienti Covid. Sono stati attivati questo pomeriggio 30 posti letto Covid, 15 di terapia subintensiva e 15 riservati all’area medica. L’ala no Covid del reparto rimarrà attiva per la cura delle altre patologie, garantendo la sicurezza dei percorsi e degli interventi.

"E' stato necessario riattivare questi posti, che erano stati chiusi subito dopo Natale, al termine della seconda ondata, poiché in questi giorni si è verificato un incremento epidemiologico» spiega il direttore dell’Unità operativa, Pietro Gatti. «Non abbiamo raggiunto la saturazione completa dei posti letto - aggiunge - , ma il rischio di andare in affanno potrebbe concretizzarsi: c'è bisogno, quindi, di immettere forze nuove per dare la possibilità di ricovero ai pazienti».

"Qualcuno - conclude Gatti - ci ha criticato perché si dice che questi posti letto siano a supporto di altre Asl: bisogna ricordare che facciamo parte di un unico Sistema sanitario nazionale e qualora si presentasse la necessità di dare una mano ai colleghi in difficoltà è giusto rispondere. È già avvenuto e avverrà ancora»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie