Venerdì 23 Aprile 2021 | 09:54

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Covid
Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

Brindisi, contagi in calo: «Merito della zona rossa»

 
L'episodio
Fasano, bimba aggredita dal cane di famiglia

Fasano, bimba aggredita dal cane di famiglia: è in prognosi riservata

 
Il caso
Mesagne, trovate 20 tonnellate di rifiuti su un camion abbandonato

Mesagne, trovate 20 tonnellate di rifiuti su un camion abbandonato

 
L'emergenza
Asl Brindisi, completato ciclo vaccini anti Covid a dializzati e trapiantati

Asl Brindisi, completato ciclo vaccini anti Covid a dializzati e trapiantati

 
Il caso
Brindisi, il rush finaledei 5 candidati sindaco

Pressioni su ex dirigente del Comune: indagato il sindaco di Brindisi

 
Il caso
Carovigno, all’alt dei Carabinieri si disfa della droga

Carovigno, all’alt dei Carabinieri si disfa della droga

 
controlli anti covid
Brindisi, tifosi della squadra di calcio intenti a realizzare striscione in un locale: 6 sanzionati

Brindisi, tifosi della squadra di calcio intenti a realizzare striscione in un locale: 6 sanzionati

 
agricoltura
Brindisi, i sacrifici dei contadini nelle rime di nonno Cosimo

Brindisi, i sacrifici dei contadini nelle rime di nonno Cosimo

 
al Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 
Nel Brindisino
Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

Latiano, innamorata non corrisposta di un dipendente di banca, fa irruzione con un coltello: arrestata

 

Il Biancorosso

Serie C
Turris e Bari a confronto

Turris e Bari a confronto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSicurezza
Bari, l'arsenale della mala in un box di Picone

Bari, l'arsenale della mala in un box di Picone

 
BrindisiIl caso
S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

S.Pancrazio Salentino, 70enne entra sana al «Fazzi» di Lecce ma muore dopo 15 giorni

 
Leccetrasporti
Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

Surbo, riattivazione scalo: «Obiettivo importante per la Puglia e il Salento»

 
MateraLavori pubblici
Matera, cambia volto il teatro Quaroni

Matera, cambia volto il teatro Quaroni

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

Taranto, il commissario del porto ascoltato in Commissione Ecomafie

 
GdM MultimediaCultura
Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

Trani, viaggio virtuale nel Polo museale diocesano

 
FoggiaTragedia sfiorata
Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

Rignano Garganico, nigeriano con coltello e spranga di ferro aggredisce equipe medica

 

i più letti

la protesta

Brindisi, «rider» scioperano per i loro diritti: il 26 nessun ordine

L’obiettivo è inviare un messaggio forte alle piattaforme online e portarle al tavolo delle trattative per firmare

Brindisi, «rider» scioperano per i loro diritti: il 26 nessun ordine

BRINDISI - Lo sciopero era nell’aria. E ora c’è una data. Il 26 marzo, come in tutta Italia, anche i riders brindisini si fermeranno e da ieri hanno iniziato ad informare i loro clienti di non effettuare alcun ordine per quella data. In seguito all'inchiesta della Procura di Milano, che ha contestato e sanzionato le piattaforme di consegna online che non intendono riqualificare i rapporti di lavoro da autonomi a collaboratori coordinati e continuativi con tutte le tutele dei dipendenti, la rete nazionale «Rider X i diritti», di cui fanno parte le organizzazioni sindacali di diverse città, insieme ai sindacati confederali, ha organizzato una giornata di mobilitazione per venerdì 26 marzo.

Da ieri anche a Brindisi la Cgil NIdiL ed il Gruppo Rider hanno iniziato a distribuire ai propri clienti, oltre all'ordine, un volantino in cui gli utenti che hanno apprezzato il servizio di consegne a domicilio vengono invitati a non effettuare alcun ordine. L’obiettivo è quello inviare un messaggio forte alle piattaforme online e portarle a sedersi al tavolo delle trattative per firmare un (Contratto collettivo nazionale) Ccnl per queste nuove tipologie di lavoro.

All’inizio del mese i riders brindisini si erano riuniti nel piazzale della Camera del lavoro con i segretari generali della Cgil Antonio Macchia e NIdiL Cgil Brindisi Luciano Quarta per pianificare le iniziative di lotta da mettere in campo. Secondo i due segretari, dopo la sentenza che ha portato a sanzioni per 733 milioni di euro facendo emergere le condizioni di 60.000 riders, questi ultimi «andrebbero assunti e messi sotto contratto, il contratto dovrebbe garantire tutele come compenso orario, ferie, malattia, maternità/paternità, indennità per lavoro notturno e festivi, oltre a coperture assicurative, dispositivi di sicurezza gratuiti in dotazione, formazione obbligatoria e tutele previdenziali».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie