Lunedì 13 Luglio 2020 | 09:47

NEWS DALLA SEZIONE

l'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
nel Brindisino
Marijuana e hashish in casa: arrestato 46enne a S.Vito dei Normanni

Marijuana e hashish in casa: arrestato 46enne a S.Vito dei Normanni

 
l'Incidente
Brindisi, ragazza punta da ago di siringa sulla spiaggia ingombra di detriti

Brindisi, ragazza punta da ago di siringa sulla spiaggia ingombra di detriti

 
Criminalità
Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

 
Politica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 
Operazione «Long vehicle»
Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda

Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda: 8 in manette

 
maltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
nel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
E' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
tra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
L'incidente
Mesagne, scontro tra due auto. Muore un anziano

Mesagne, scontro tra due auto sulla complanare: muore un anziano

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materanel materano
Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

Marconia, 91enne ucciso a coltellate in casa: arrestato parente dopo 7 mesi

 
Potenzanel Potentino
Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

Venosa, carabinieri smantellano piazza di spaccio: 4 arresti

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

nel Brindisino

Cisternino, azzannato dai pitbull dei vicini di casa: grave il prof. barese Prete

I cani hanno scavalcato la recinzione della villetta e attaccato l'ottantenne accademico

pitbull

CISTERNINO - (Brindisi) È stato azzannato dai pitbull dei vicini di casa che, improvvisamente, hanno scavalcato la recinzione e hanno fatto irruzione nel giardino della sua villetta. Il professor Fernando Prete, 80 anni, accademico del Policlinico di Bari, è stato trasportato urgenza in ambulanza al Pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove è arrivato in codice rosso. L’aggressione da parte dei pitbull è avvenuta nel pomeriggio di ieri, in contrada Montanaro, nelle campagne di Cisternino, dove è ubicata la casa estiva del professor Prete.

I due molossidi sono riusciti a scavalcare il recinto dell’abitazione in cui vivono e si sono avventati contro il professionista, azzannandolo alle gambe, sotto l’ascella, al collo e alle natiche, prima che il medico avesse la possibilità di rendersi conto di quello che stava accadendo La fortuna dell’80enne è stata che i suoi vicini di casa si sono accorti subito di quello che stava succedendo e sono corsi in aiuto del professore, riuscendo a sottrarlo alla furia dei due pitbull prima che per il noto chirurgo non ci fosse più niente da fare.

A quanto pare, prima di ieri i due molossoidi non avevano mai dato segno di aggressività. Al momento i due pitbull sono stati affidati agli stessi proprietari, che rischiano una denuncia alla magistratura per le gravissime lesioni provocate dai loro cani. Gli accertamenti sul grave incidente sono stati effettuati dagli agenti della Polizia locale di Cisternino.

Stando a quello che è stato possibile sapere, nonostante le gravi ferite che i due pitbull gli hanno procurato, il noto chirurgo non dovrebbe essere in pericolo di vita, anche se al momento i medici non hanno ritenuto di poter sciogliere la prognosi.

Si precisa che il prof. Prete dopo i primi soccorsi avuti al Pronto Soccorso del Perrino ha chiesto di essere trasferito al Mater Dei Hospital dove, ieri sera, è stato sottoposto ad intervento chirurgico di plastica ricostruttiva dall’equipe di Chirurgia Plastica diretta dal dott. Vincenzo Bucaria. Le condizioni di salute sono stabili ma restano in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie