Sabato 11 Luglio 2020 | 19:54

NEWS DALLA SEZIONE

Criminalità
Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

 
Politica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 
Operazione «Long vehicle»
Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda

Assalto a portavalori sulla Brindisi-Lecce, sgominata la banda: 8 in manette

 
maltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
nel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 
E' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
tra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
L'incidente
Mesagne, scontro tra due auto. Muore un anziano

Mesagne, scontro tra due auto sulla complanare: muore un anziano

 
Il caso
Fasano, la Tari è da pagare, Conforama deve al Comune 300mila euro

Fasano, la Tari è da pagare: Conforama deve al Comune 300mila euro

 
In serata
Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

Latiano, agguato sotto casa a sorvegliato speciale: feriti lui e la moglie

 
nel brindisino
Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

Ostuni, carabiniere fuori servizio salva ragazzina picchiata dal fidanzato: 19enne arrestato

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

Bari, si avvicina la sfida playoff, Simeri: «Daremo tutto»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatMusica
Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

Piero Pelù torna in Puglia per Battiti Live: immortalato ai piedi di Castel Del Monte

 
GdM.TVL'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 
GdM.TVTurismo
Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

Lo spot per promuovere le bellezze della Puglia: Toti e Tata diventano cartoon

 
TarantoVino
Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

Primitivo di Manduria, stop di 3 anni a crescita dei vigneti

 
FoggiaFurto e riciclaggio
Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

Cerignola, sorpresi a smontare auto fuggono alla vista dei CC: 2 arrestati

 
PotenzaIstruzione
Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

Basilicata, Medicina: manca solo la firma, dal 2021 qui 60 matricole

 
BrindisiCriminalità
Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

Fasano, presto le ronde contro i furti nelle abitazioni

 
MateraIl ritrovamento
Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

Trafugata nel 2008 la scultura del cane di San Rocco torna in chiesa a Gorgoglione

 

i più letti

Santa maria del casale

Brindisi, ladri rubano il cibo destinato ai poveri

Miserabile furto nei locali della Caritas Diocesana

Brindisi, ladri rubano il cibo destinato ai poveri

Quando i ladri rubano pure ai poveri. E rubano alimenti donati espressamente a loro il cui commercio è assolutamente vietato così come recano espressamente le etichette riportate su ogni prodotto. Non erano certo dei «Robin Hood» i balordi che Domenica scorsa (24 novembre) sono penetrati in un deposito utilizzato da Caritas Diocesana e hanno sottratto derrate alimentari destinate a persone in stato di necessità. Ad essere rubati prodotti come tonno in scatola, pelati, latte. La scoperta è avvenuta ieri mattina, al momento in cui alcuni operatori provenienti dalle città della diocesi si apprestavano a ricevere in consegna i beni da distribuire poi nelle parrocchie.

Purtroppo, per le famiglie indigenti non era rimasto nulla.
Attraverso gli operatori e i volontari presenti nelle parrocchie della diocesi di Brindisi - Ostuni, circa 850 nuclei familiari ricevono tali beni - consistenti in generi di prima necessità - e, soprattutto, ascolto e accompagnamento per tentare di superare il momento di bisogno.

Ogni confezione alimentare è contrassegnata dalle scritte «Unione europea - FEAD» (la sigla che indica il Fondo di aiuti europei agli indigenti) e «Prodotto non commerciabile», facendone risaltare subito la provenienza.
«Ogni furto - commentano con amarezza - costituisce sempre un grave episodio; addolora ancor di più il fatto che a subirne le conseguenze saranno coloro che, nelle nostre comunità, stanno tentando di lottare contro una situazione di disagio». Se gli indigenti di cui, con grande generosità gli operatori della Caritas Diocesana, non avranno nemmeno nemmeno un piatto con cui sfamarsi, il «merito» sarà tutto di questi «campioni del crimine». Crimine che mai come i giorni nostri sembra aver proprio toccato il fondo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie