Sabato 15 Agosto 2020 | 09:44

NEWS DALLA SEZIONE

l'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Il ritrovamento
Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

Brindisi, immersione fatale: sub muore a Punta della Contessa

 
CORONAVIRUS
Brindisi, esposto all'Ordine medici: «Contagiato dal primario»

Covid-19, Brindisi, esposto all'Ordine dei medici: «Contagiato dal primario»

 
la città
Sindaco di Brindisi: Centro storico e lungomare saranno il luogo della Movida

Brindisi, il sindaco: «Centro storico e lungomare saranno il luogo della movida»

 
TRAGEDIA
Brindisi, scontro auto-scoote: muore motociclista 51enne

Mesagne, scontro auto-scooter: muore motociclista 51enne

 
Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il caso
Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

Porti Bari e Brindisi, accordo con Cdp per infrastrutture

 
VANDALISMO
Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

Brindisi, discarica abusiva perenne, i residenti denunciano: «Ignorati dalle istituzioni»

 
TRAGEDIA SFIORATA
Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

Mesagne, cede solaio nella stanza da letto: tragedia sfiorata per una coppia

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

Bari, squadra ancora senza allenatore né ds

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoa lido azzurro
Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

Taranto, paura in spiaggia: due ragazzini scomparsi, ritrovati da polizia locale

 
Brindisil'evento
Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

Fasano, il 22 agosto arriva Daniele Silvestri con «La cosa giusta» tour

 
Foggiaestate
Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

Troppe barche alle Tremiti, il sindaco: «Non tutti rispettano le regole»

 
Batdipendente amiu
Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

Trani, colpito da macchina compattatrice mentre raccoglie rifiuti: in Rianimazione

 
Materaa 38 anni
Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

Matera, minaccia di morte la nonna con una catena per avere soldi: arrestato

 
PotenzaIl fenomeno
Nonni senza nipoti e sposano la politica

Nonni lucani lasciati senza nipoti, sposano la politica

 
LecceIl fatto
Nardò: «Augurate la morte ai profughi, vergogna»

Nardò, il parroco tuona: «Augurate la morte ai bimbi profughi, vergogna»

 

i più letti

Dai Cc

Torchiarolo e S.Michele Salentino, arrestati due spacciatori

Il più giovane aveva droga in casa, l'altro - brindisino - bloccato mentre guidava contromano

Torchiarolo, in casa droga ovunque e soldi: arrestato 20enne

I Carabinieri della stazione di Torchiarolo, collaborati dai militari del Nucleo Cinofili di Modugno, hanno arrestato il 20enne Angelo Ingrosso per detenzione e spaccio di stupefacenti. Nel corso di una perquisizione domiciliare, nel soggiorno cucina dell’abitazione, il cane antidroga “Quentin” ha segnalato la presenza di stupefacente in corrispondenza di un mobile ad angolo.

Pertanto, si è proceduto alla verifica del contenuto di un barattolo in latta presente all’interno ove sono stati rinvenuti sette involucri in plastica termosigillati contenenti marijuana. Analogo comportamento è stato attuato dal cane vicino a un pensile, al cui interno sono stati rinvenuti ulteriori 14 involucri in plastica termosigillati, per un peso di 18 grammi.

Nella camera da letto, la ricerca ha permesso di rinvenire un bilancino digitale, nonché altre infiorescenze di stupefacente del tipo marijuana del peso di grammi 3,83. All’interno di una cassettiera di fronte al letto, 63 banconote da cinquanta euro cadauna per un importo complessivo di 3.150€, provento dell’illecita attività. Lo stupefacente, il denaro e quant’altro rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Ingrosso è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

ALTRO ARRESTO A SAN MICHELE SALENTINO

I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino, invece, hanno arrestato il 40enne Luca Moccia, di Brindisi per detenzione al fine di spaccio di stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è stato fermato dai militari mentre era alla guida della vettura della madre e procedeva in controsenso all’interno dell’abitato di San Michele Salentino. Sceso dalla vettura con un movimento repentino, ha gettato sotto la stessa un sacchettino contenente 6,2 grammi di marijuana e due “cipolle” di cocaina, per complessivi grammi 3.

I militari hanno manifestato l’intento di perquisire la vettura, nonostante l’uomo avesse opposto attiva resistenza, anche alla successiva perquisizione domiciliare in Brindisi che ha consentito di rinvenire all’interno del comodino della camera da letto e sottoporre a sequestro 30 grammi di marijuana, una pasticca di ecstasy, 4 grammi di hashish, materiale per il confezionamento dello stupefacente e un bilancino elettronico, il tutto sottoposto a sequestro.

L’uomo si è anche rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per la verifica dell’assunzione di stupefacente nel corso della guida e pertanto è stato deferito anche per resistenza a pubblico ufficiale. La patente di guida è stata ritirata e l’autovettura affidata alla madre che è la proprietaria. Moccia è stato posto ai domiciliari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie