Lunedì 27 Gennaio 2020 | 00:49

NEWS DALLA SEZIONE

In piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
Le dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
L'annuncio
Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

Emiliano a Brindisi: «Enel dismette un gruppo a carbone nella centrale di Cerano»

 
Nel Brindisino
Ceglie Messapica, due cadaveri trovati in una casa: indagano i carabinieri

Ceglie Messapica, trovati morti in casa: si sono uccisi a coltellate dopo una lite

 
Nel Brindisino
Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

Mesagne, manomette contatore e ruba elettricità per 8mila euro: arrestato

 
L'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
nel brindisino
Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

Ceglie Messapica, in casa pistole, gioielli, quadri e 5mila euro: arrestato

 
Il caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Operazione della Polizia
Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

Carovigno, pistola e passamontagna in camera da letto: arrestato 30enne

 
Nel Brindisino
Fasano, ha il divieto di avvicinamento e incendia auto degli amici dell'ex compagna: arrestato

Fasano, incendiava auto degli amici dell'ex compagna: arrestato stalker

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatESERCITO
Barletta, tutti di corsa per la "Toro Ten"1.300 partecipano alla gara con le stellette

Barletta, tutti di corsa per la «Toro Ten»
1.300 partecipano alla gara con le stellette

 
HomeLa tragedia
San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

San Severo, muore travolto da auto sulla statale 16

 
HomeAggressione
Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

Bari, autista Amtab picchiato: aveva chiesto a due ragazzi di non fumare sull'autobus

 
TarantoL'inchiesta
Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

Taranto, falsi steward allo stadio: chiesto giudizio per 68

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Vaccinazioni

Brindisi, ambulatorio strapieno e lunghe ore di attesa: nervi tesi tra l’utenza

Genitori inviperiti per la lunga fila attendendo il proprio turno e un papà coi nervi a fior di pelle alla fine se l’è presa con la guardia giurata

vaccini

BRINDISI - Ore e ore di fila, trascorse in attesa del proprio turno, tra sbadigli, proteste e... accenni di risse.
Questo - ed altro - si è registrato ieri mattina nella sala d’aspetto dell’ambulatorio vaccinale dislocato all’interno dell’ex ospedale “Di Summa”, dove sono confluite decine e decine di utenti (e rispettivi genitori o parenti) chiamati ad ottemperare alle disposizioni impartite sulle vaccinazioni obbligatorie per gli adolescenti.

In lista, ieri (peraltro lunedì) c’erano diversi alunni (anno 2007) di quattro scuole medie cittadine, oltre ad un fortunatamente più contenuto numero di neonati, e i biglietti per la prenotazione hanno abbondantemente superato le cento unità, venendo poi “smarcati” al ritmo di 12-13 ogni ora. La naturale conseguenza di ciò è stata la lunghissima attesa (quasi 4 ore) che hanno dovuto sopportare coloro i quali hanno rispettato l’orario di convocazione (dalle 9 alle 11), al limite presentandosi una mezzoretta prima. I più “furbi” hanno anticipato i tempi, ma per sbrigarsi subito hanno dovuto raggiungere l’ambulatorio a... notte fonda: «Ma se io sono arrivato alle 7.15 e ho il numero 32 - si interrogava un papà - chi ha preso i primi biglietti a che ora è venuto: prima dell’alba?». Tale aspetto ha peraltro infastidito più di qualcuno: «Non c’era scritto da nessuna parte nell’avviso che si poteva venire prima per prenotarsi», si lamentava una donna.

Tra i presenti, un signore protestava: «Avevo chiesto un permesso di due ore, ma ho avvisato subito che ne avrò per molto più tempo e così ho preso un giorno di ferie».
Durante l’attesa, tenere fermi i figli di 11-12 anni era un’impresa e ad accorgersene è stata la guardia giurata in servizio all’ingresso del presidio. Per ben tre volte è entrato nella sala d’attesa e ha rimproverato i genitori per aver lasciato i ragazzini liberi di scorrazzare nel cortile, sino a quando non si è scontrato (per fortuna solo verbalmente) con un papà che, con i nervi ormai a fior di pelle dopo quasi tre ore di attesa, ha invitato il vigilante a prendersela... con quelli dell’ufficio vaccinazioni.
In questo scenario poco gratificante, il personale sanitario è rimasto dietro le quinte a profondere il quotidiano impegno nel rendere il più veloce possibile le operazioni di vaccinazione. Vittime anch’essi di un sistema sanitario che fa acqua da tutte le parti. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie