Domenica 18 Novembre 2018 | 18:06

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi del figlio: arrestato

Brindisi, nasconde la droga nella stanza giochi dei figli: arrestato

 
Commercio in crisi
Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

Brindisi, in città chiudono negozi al ritmo di dieci al mese

 
Controllo automatico
Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

Mai passare col rosso: controllo attivo a Ceglie Messapica

 
Operazione dei cc
Dall'Albania con 250kg di marijuana nel gommone, 6 arresti a Brindisi

Nei tubolari del gommone 250kg di droga dall'Albania, 6 arresti a Brindisi VD

 
A Carovigno
Brindisi, distributore ambulante di carburante illegale: scatta sequestro e denuncia

Brindisi, distributore ambulante di carburante: sequestro e denuncia

 
Il folle gesto
Brindisi, il rush finaledei 5 candidati sindaco

Brindisi, disoccupato minaccia di darsi fuoco davanti al Comune

 
A Cisternino
Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

Brindisi, spacciava a 15 anni: preso vicino alla scuola

 
Premiato a Vienna
Il miglior apprendista in Europa è un brindisino: lavora nell'Enel di Cerano

Il miglior apprendista in Europa è un brindisino: lavora nell'Enel di Cerano

 
Abusi e violenze
Francavilla, nigeriano tormenta per anni una connazionale: arrestato

Francavilla Fontana, nigeriano tormenta per anni la sua ex: arrestato

 
Si chiamava Jaco
S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

 
a Tuturano
Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

Lite tra ex amiche: auto sfasciata a calci e minacce di morte

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

La trappola sessuale

Brindisi, adescato su internet e derubato da una coppia

Finito nel mirino dei due malfattori un commerciante a cui hanno portato via l’incasso

Brindisi, adescato su internet e derubato da una coppia

BRINDISI - Si preparava ad un convegno amoroso, è caduto in una vera e propria imboscata: prima che potesse consumare il rapporto sessuale con quella bella turista “incontrata” su internet è arrivato il marito della donna e lo ha invitato, con modi tutt’altro che gentili, a togliersi dai piedi. Cosa che un commerciante brindisino ha subito fatto. Una volta al sicuro, l’esercente si è reso conto che dal suo borsello mancavano 500 euro, l’incasso del suo negozio. Ci ha messo poco a capire di essere caduto in un tranello e si è rivolto ai carabinieri.

Il fatto è successo qualche giorno fa ad Alezio, nel Salento. A dare appuntamento al commerciante brindisino in una casa al mare ubicata nel Tacco è stata una coppia di milanesi in vacanza nel Salento. L’invito all’esercente brindisino è arrivato via internet. La coppia lombarda aveva, infatti, pubblicato un annuncio, del tipo di quelli rigorosamente riservati ad un pubblico di soli adulti, su un sito specializzato in incontri a sfondo sessuale. Il rendez vous si è concluso in modo molto diverso da come l’esercente, partendo in tutta fretta da Brindisi alla volta di Alezio, aveva immaginato. Prima che il convegno amoroso avesse inizio, la donna ha convinto il commerciante a farsi una doccia. Mentre l’uomo si accingeva ad entrare nel vano doccia dell’appartamento, in casa è piombato il marito della donna. L’uomo non ha gradito la presenza del brindisino e gli ha detto, con modi spicci, di andarsene immediatamente. Giusto il tempo per l’esercente di rivestirsi e come un fulmine ha guadagnato l’uscita della casa, salvo poi scoprire che era stato derubato del denaro che aveva nel suo borsello. I carabinieri stanno ora indagando per capire se i due milanesi, che sono indagati per truffa e furto, sono veri e propri professionisti di questo genere di raggiri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400