Mercoledì 22 Maggio 2019 | 00:32

NEWS DALLA SEZIONE

Sanità
Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

Da Bisceglie a Boston: ricercatore scopre innovativa terapia oncologica

 
Sanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
L'indagine
Arresto Giancaspro, legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

Bancarotta, l'ex patron del Bari Giancaspro interrogato per 6 ore
Legale sindaco Trani: «Accuse infondate»

 
I danni
Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

Bat, maltempo distrugge ciliegie: controlli tecnici regionali

 
Riflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
Il diretto
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Treni, a Barletta fermerà Bari-Roma. Mit: nuovi servizi su Alta velocità. Che non esiste

 
L'episodio
Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

Bisceglie: atti osé in piazza fra adolescenti, scoppia rissa

 
Magnitudo 2
Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

Piccola scossa di terremoto tra Barletta e Foggia: nessun danno

 
REBUS VIABILITÀ
Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

Trani, caos passaggio a livello: 60 giorni per scegliere

 
Il memoriale
Nardi Savasta

Magistrati arrestati, D'Introno: «Ai giudici escort, mazzette e frullatori»

 

Il Biancorosso

IL PAGELLONE
Di Cesare e Floriano campionato topPiovanello l'under più in palla

Di Cesare e Floriano campionato top
Piovanello l'under più in palla

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIngenti danni
Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

Lecce, a fuoco villa di candidato Lega gestore di una spiaggia

 
MateraL'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
HomeLa decisione
Bari, figlio di 2 donne: giudice dà l'ok alla trascrizione dell'atto di nascita

Bari, figlio di 2 donne, i giudici: «Ok a trascrizione atto di nascita»

 
TarantoI tubi scambiati
Morirono in 8 per scambio tubi in ospedale: reato va in prescrizione

Castellaneta, 8 morti in ospedale: il reato va in prescrizione

 
BrindisiIl comizio
Ostuni, botta e risposta tra Salvini e i contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

Ostuni, botta e risposta tra Salvini e contestatori: «Torna a casa» «Voi fischiate noi lavoriamo»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 

i più letti

a trani

Bonifica cava, ricorso accolto
«Deve intervenire la Provincia»

Il Tar Puglia dà ragione ai proprietari

discarica Trani in fiamme

TRANI - «Difettano i presupposti per un’ordinanza contingibile ed urgente, non puntualmente indicati e specificati, né desumibili per la lunga preesistenza della situazione di fatto. Difetta, altresì, il requisito della prova della imputabilità della contaminazione del sito alle ricorrenti, che dal 1999 non hanno più nella disponibilità la particella in questione». La prima sezione del Tribunale amministrativo regionale per la Puglia ha accolto il ricorso proposto da Dora e Maria Giovanna Cortellino, eredi della proprietà della cava dismessa di contrada Monachelle che, almeno dallo scorso settembre, fuma ininterrottamente per la combustione di oli minerali stoccati al suo interno.

Il sindaco, Amedeo Bottaro, aveva intimato loro di «porre in essere tutte le attività necessarie ad eliminare la fuoriuscita di fumi neri e odori nauseabondi, concordandole con il custode giudiziario, Andrea Daconto. La sentenza del Tar ne revoca l’ordinanza e consegna l’iter, più che mai nelle mani, della Provincia, organo deputato per legge nella fattispecie, cui il Comune si era sostituito per la presunta inerzia, e della Procura di Trani, che a sua volta ha nominato un consulente per la definizione dell’intervento di bonifica da effettuarsi. [nico aurora]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400