Domenica 21 Aprile 2019 | 10:17

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
Crisi al comune
Andria attende il commissario: ed è subito polemica

Andria attende il commissario: ed è subito polemica

 
È incensurato
Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

Andria, in casa un market della droga: arrestato 25enne

 
Al secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
La sentenza
Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

Uccise gioielliera a Canosa: condannato a 18 anni

 
Maltrattamenti
Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

Imponeva alla moglie codice di comportamento medievale: arrestato albanese a Barletta

 
Nel nordbarese
Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

Droga e armi da guerra in casa: arrestati padre e figlio a Trani

 
Tra Corato e Bisceglie
Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

Lama di Macina, straripa canale acque reflue del depuratore

 
Il punto
Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

Corato e Barletta: il decoro della bandiera è un optional

 
Il caso
Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

Barletta: al cimitero niente scale, impossibile portare fiori

 
Nel nordbarese
Barletta: a fuoco capannone zona industriale, vv.ff. trovano cadavere

Barletta: evade dai domiciliari, vv.ff. lo trovano morto in azienda in fiamme

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceInchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 
BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

Trani

Parcheggio a pagamento
sul molo di Santa Lucia

Parcheggio a pagamento sul molo di Santa Lucia

di Nico Aurora

TRANI - A distanza di cinque anni Comune di Trani ed Amet Spa si sono «ripresi» i cento stalli di sosta a pagamento ubicati in largo don Angelo Pastore, più comunemente conosciuto come molo Santa Lucia, nei pressi di porta Vassalla: si è giunti, infatti, alla sdemanializzazione di quell’area dopo un infinito carteggio con la Capitaneria di porto.

Il ritorno del servizio di parcheggio a pagamento in quel sito chiude, almeno sulla carta, il quinquennio di permanenza in quel luogo di parcheggiatori abusivi. Nel fine settimana appena trascorso freddo e pioggia hanno tenuto lontano la maggior parte delle auto, ma si preannunciano controlli delle forze dell’ordine per scoraggiare Il ritorno dei parcheggiatori non aventi titolo. Quelli di Amet, invece, dovranno a questo punto estendere il loro raggio di azione.

Nel frattempo, però, il problema resta quello della difficile reperibilità dei grattini. Infatti, i cento posti in più non trovano bilanciamento in una maggiore disponibilità di grattini: una sola attività è presente nei pressi per il loro rilascio, ed è l’infopoint turistico di piazza Trieste, aperto con i seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle 10.30 alle 13 e dalle 17.30 alle 20; il venerdì dalle 10.30 alle 13 e dalle 17.30 alle 21; sabato, domenica e festivi previsto orario continuato dalle 8 alle 21.

Diversamente, bisogna salire fino in piazza Re Manfredi per trovare il punto vendita più vicino. Questo problema dovrebbe porre l’Amet nella condizione di operare una riflessione più approfondita su come rendere il servizio, effettivamente, più efficiente ed efficace.

Va ricordato, intanto, che il transito veicolare nell’area portuale è consentito e che i varchi elettronici non sono attivi, in conseguenza della chiusura al traffico di via Mario Pagano.

Chi vuole raggiungere il centro storico della città senza utilizzare il proprio mezzo può utilizzare i bus navetta elettrici gratuiti. Il servizio, a cura di Amet, prevede il seguente percorso: piazza Plebiscito (Amet, capolinea fermata), via Tiepolo, via Statuti marittimi, via Banchina al porto (fermata), via Prologo, via Accademia dei Pellegrini, piazza Re Manfredi (fermata), via Alvarez, via Mario Pagano, Largo caduti di tutte le guerre, via Finanzieri (fermata e area parcheggio libero). Ritorno: Largo caduti di tutte le guerre, piazza Indipendenza, via Barisano da Trani, piazza Gradenigo, via Alvarez (fermata), via Mario Pagano, piazza Libertà (fermata), via san Giorgio, piazza Plebiscito (capolinea fermata). I bus (accessibili anche per i diversamente abili) circoleranno tutti i giorni con i seguenti orari: nei giorni feriali dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 21; nei prefestivi e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24. Nell’area di parcheggio di via dei Finanzieri sono tenuti a sostare anche i bus turistici: in piazza Gradenigo saranno consentite solo le operazioni di salita e discesa dei passeggeri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400