Sabato 24 Luglio 2021 | 20:19

NEWS DALLA SEZIONE

Ora è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 
Ora è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga in casa

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga in casa

 
La sentenza
Minacce ai testimoni, condanne dimezzate per due ex pm di Trani

Minacce ai testimoni, condanne dimezzate per due ex pm di Trani

 
Il caso
Barletta, «Esclusi dal confronto sul biomonitoraggio»

Barletta, «Esclusi dal confronto sul biomonitoraggio»

 
Droga
Canosa, lancia la cocaina dal balcone: arrestato

Canosa, lancia la cocaina dal balcone: arrestato

 
Sicurezza
Duplice tentato omicidio a Canosa: un arresto

Duplice tentato omicidio a Canosa: un arresto

 
Il caso
Spinazzola, crollato un pezzo dell’ex ospedale

Spinazzola, crollato un pezzo dell’ex ospedale

 
Il caso
Trani, lite al porto per posteggio abusivo

Trani, lite al porto per posteggio abusivo

 
Processo Nemesi
Guerra tra clan della Bat: otto condanne in Appello

Guerra tra clan della Bat: otto condanne in Appello

 
Sanità
Nuovo Policlinico di Andria: la presentazione a Castel Del Monte, ecco il progetto

Nuovo Policlinico di Andria: la presentazione a Castel Del Monte, ecco il progetto

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaAmbiente
Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

Turismo, San Fele ci spera: «Vanno aperte tutte le cascate»

 
BariL'incendio
Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

 
MateraL'accordo
Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

 
LecceStart-up Gelesis
Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

 
Brindisiambiente
Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 
BatOra è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 

i più letti

Sicurezza

Duplice tentato omicidio a Canosa: un arresto

La fine di una relazione sentimentale al centro delle indagini dei carabinieri

carabinieri

Andria - I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un uomo di Canosa con precedenti penali, accusato di tentato omicidio, aggravato dalla premeditazione e dai futili motivi. Le indagini a carico dell'uomo, che ha 37 anni, sono cominciate dopo la denuncia sporta da due persone che avevano riferito di essere state costrette a fuggire da Canosa perché il 37 aveva esploso colpi di pistola contro di loro nel tentativo - questo il racconto - di ucciderli.

La vicenda, secondo la ricostruzione degli inquirenti, ha origine nella sfera privata dell’uomo arrestato stamattina, ed è  in particolar modo riconducibile alla fine di una relazione affettiva con una donna, della quale incolpava i due uomini. Gli stessi carabinieri, nel corso delle indagini, hanno verificato che il 37enne aveva cominciato a perseguitare sia la donna  sia le persone a lei vicine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie