Sabato 17 Aprile 2021 | 00:23

NEWS DALLA SEZIONE

la decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
L'allarme
Criminalità nella Bat, procuratore Nitti: «Provincia fortemente esposta a mafie»

Criminalità nella Bat, procuratore Nitti: «Provincia fortemente esposta a mafie»

 
La storia
Barletta: Angelo, senza lavoro, inizia sciopero della fame in una tenda sotto Palazzo di Città

Barletta: Angelo, senza lavoro, inizia sciopero della fame in una tenda sotto Palazzo di Città

 
la video-denuncia
Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

Andria, ragazzini appiccano incendio all'esterno del Palazzetto dello sport: «Mi cadono le braccia»

 
L'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 
Nella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 
l'accordo
Barletta, prevenire infiltrazioni criminalità in economia: intesa Camera commercio e Prefettura BAT

Barletta, prevenire infiltrazioni criminalità in economia: intesa Camera commercio e Prefettura BAT

 
urbanistica
Barletta, supermarket al Castello: sopralluogo del Noe e la vicenda approda in Senato

Barletta, supermarket al Castello: sopralluogo del Noe e la vicenda approda in Senato

 
Nella Bat
Sparatoria ad Andria, fermato l'aggressore dopo due giorni di latitanza

Sparatoria ad Andria, fermato l'aggressore dopo due giorni di latitanza: «Lite per questioni di donne»

 
La storia
Barletta, festeggiano la Pasquetta a casa, in 12 con tanto di dj: multati

Barletta, festeggiano la Pasquetta a casa, in 12 con tanto di dj: multati

 
Nella Bat
Sparatoria ad Andria: due feriti in codice rosso portati in ospedale

Sparatoria ad Andria: due feriti in codice rosso portati in ospedale, autore in fuga

 

Il Biancorosso

Serie C
Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il "re" della serie D

Gli ex di Bari-Palermo: Floriano, il «re» della serie D

 

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekl'iniziativa
Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

Bari, infermieri del Di Venere su tute Covid: «DDL ZAN» contro discriminazioni di genere

 
Tarantola protesta
Mittal Taranto, presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

Mittal Taranto, sciopero e presidio al Mise il 22 aprile per operaio licenziato

 
Leccel'esposto
Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

Galatina, donna incinta abortisce dopo essere andata in ospedale per controllo e rimandata a casa

 
PotenzaL'intervento
Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «No si perda neanche un posto di lavoro»

Stellantis di Melfi, il sottosegretario Moles: «Non si perda neanche un posto di lavoro»

 
Foggiala denuncia
Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

Foggia, assistenza psichiatrica insufficiente nel carcere: uno specialista per poche ore al giorno

 
Batla decisione
Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

Popolare Bari, truffa su polizze vita: assolti dipendenti filiale di Barletta

 
BasilicataEconomia
Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

Bardi: «Con Recovery Fund ridurre divario fra Nord e Sud»

 
Brindisial Perrino
Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

Brindisi, muore povero e solo: la città gli paga il funerale

 

i più letti

ambiente

Canosa di Puglia, inquinamento falda da discarica: tre indagati Cobema

L’udienza è fissata per il prossimo 16 aprile

Canosa di Puglia, inquinamento falda da discarica: tre indagati Cobema

CANOSA - Sarà un incidente probatorio ad accertare se la discarica di rifiuti speciali Cobema, a Canosa di Puglia, abbia causato inquinamento ambientale.

Lo ha chiesto e ottenuto la Procura di Trani sulla base degli accertamenti eseguiti dalla Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta a carico dei due legali rappresentanti della società e della stessa Cobema Srl, indagati per inquinamento ambientale e omessa bonifica. L’udienza è fissata per il prossimo 16 aprile.

Dalle indagini, avviate dopo due esposti presentati dalla Regione Puglia e da un gruppo di cittadini, è emerso che quell'area, dove oltre al sito della Cobema ci sono più impianti di trattamento di rifiuti, è da anni interessata da ripetuti superamenti delle Concentrazioni di Soglia di Contaminazione della falda sottostante. Tali accertamenti, condotti negli anni da Arpa Puglia, hanno indotto la Regione Puglia ad attivare la procedura prevista per la valutazione dei siti contaminati, «a tutt'oggi, per cause in corso di valutazione ed approfondimento, non conclusa» dice la Procura. Sono stati accertati, in particolare, «una compromissione e un deterioramento significativi del sottosuolo e della falda acquifera sottostante la discarica, certificati dal superamento delle Csc previste dalla legge per i metalli pesanti e incidente direttamente sull'equilibrio dell’ecosistema acquatico, fonte di pericolo per la salute degli utilizzatori di acque di falda ad uso irriguo e agro industriale».

«L'intera area interessata dall’inquinamento - spiega la Procura in una nota - è stato, peraltro, oggetto della procedura di infrazione comunitaria negli anni 2011-2015, per il mancato rispetto degli obblighi normativi in tema di gestione di discarica di rifiuti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie