Lunedì 18 Gennaio 2021 | 15:38

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
emergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
nel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
Nella Bat
Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

Canosa, focolaio in rsa Oasi Minerva: 10 ospiti positivi

 
La novità
Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

Andria, Castel del Monte diventa un «HoloMuseum» visitabile in 3D

 
la tragedia
Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

Canosa, travolto in bici da un furgone sulla SS 93: muore medico 52enne

 
Paura in città
Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

Canosa, boato nella notte: bomba carta esplode davanti portone in zona centrale

 
Storie
Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

Covid: Carlo, l'imprenditore dal cuore d'oro, primo guarito della Bat tra aiuti e beneficenza

 
Teatro
Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

Barletta: «Io cronista nel Curci senza pubblico»

 
Agroalimentare
Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

Olio di qualità ma produzione dimezzata nella BAT

 
L'inchiesta
Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

Ufo, gli avvistamenti nel Nord Barese tra tanta incredulità ma anche curiosità

 

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
Baril'inaugurazione
Bari, posa prima pietra cantiere sede Cnr nell'ex Manifattura tabacchi

Bari, posa prima pietra cantiere sede Cnr nell'ex Manifattura tabacchi

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BrindisiNel Brindisino
San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

la notte di natale

Barletta, litiga in discoteca con un coetaneo e lo accoltella: arrestato 18enne. Il sindaco: «Città non è violenta»

La vittima, di Cerignola, ha riportato una ferita all'addome. Si indaga per trovare gli altri aggressori

Foggia, muore dopo pestaggio in discoteca: pm indaga per omicidio

foto Calvaresi

La polizia di Barletta (Bt) ha arrestato un 18enne del posto, Davide Daddato, ritenuto responsabile dei reati di porto di coltello e tentato omicidio. La notte del 24 dicembre il ragazzo intorno alle 2 aveva litigato con un coetaneo in una discoteca in località Palombaro. Quindi il 18enne, di Cerignola, era uscito dal locale ed è stato aggredito da un gruppo di ragazzi di Barletta, tra cui l'arrestato, che ha tirato fuori un coltello e l'ha piantato nell'addome del coetaneo, ferendolo.

Gli aggressori sono scappati, il 118 ha soccorso il ferito, e la polizia ha presto rintracciato il responsabile, che aveva ancora maglione e scarpe sporchi di sangue e un'escoriazione sul dorso della mano destra, e stava tentando di allontanarsi dalla città insieme a un altro minorenne, estraneo ai fatti. Il 18enne al momento si trova nel carcere di Trani. Il questore di Bari ha decretato la chiusura per 15 giorni della discoteca: si indaga per cercare gli altri coinvolti.

IL COMMENTO DEL SINDACO - «Quanto accaduto la notte della vigilia di Natale in una discoteca di Barletta è un episodio talmente grave che difficilmente si trovano le parole per definirlo, perché coinvolge dei ragazzi giovanissimi». Così il sindaco di Barletta, Cosimo Cannito, commenta la lite finita in un accoltellamento fuori da una discoteca la notte fra il 24 e il 25 dicembre scorsi.
Cannito, fuori città al momento, ha incaricato il vice sindaco di Barletta di chiedere al prefetto Maurizio Valiante una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. "La polizia ha fatto la sua parte individuando il presunto responsabile - sottolinea il primo cittadino - ma il grosso del lavoro resta e spetta a tutti noi ed è un lavoro e un impegno difficile perché deve servire a impedire che episodi simili si ripetano».
«Per fortuna - prosegue Cannito - il ragazzo ferito sembra non essere in pericolo, ma questo non cambia e non diminuisce la gravità di quello che è successo». «Il mio pensiero - conclude - va ai genitori del ragazzo ferito, ai quali voglio fare arrivare la mia vicinanza e il forte rammarico per quanto accaduto nella nostra città, che non è una città violenta e insicura, tanto che un episodio come questo ci turba profondamente». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie