Venerdì 18 Ottobre 2019 | 13:12

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 
L'inchiesta
Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

 
La viabilità in centro
Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

 
Danza
«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

 
nel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
l'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
Nel Nordbarese
Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

 
città e memoria
Palazzo Tresca, quell'edificio a Barletta va salvato

Palazzo Tresca, quell'edificio a Barletta va salvato

 
nel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariStalking
Bitonto, perseguitava la ex moglie: arrestato stalker 55enne

Bitonto, perseguitava la ex moglie: arrestato stalker 55enne

 
PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
TarantoIl caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
Leccela mossa del sindaco
Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

 
BrindisiLa beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 
BatIl caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 

i più letti

Tecnologia e salute

Andria, impiantato all'ospedale Bonomo Micra: il pacemaker più piccolo al mondo

L'equipe di Cardiologia diretta dal dott. Michele Cannone ha eseguito l'intervento in poco più di mezz'ora. Il costo del singolo pacemaker è di 7mila euro

Andria, impiantato all'ospedale Bonomo Micra: il pacemaker più piccolo al mondo

ANDRIA - Minuscolo, quasi come una moneta: all'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria è stato impiantato il pacemaker più piccolo al mondo.

L'operazione, molto delicata, è stata realizzata dall’equipe di Cardiologia diretta dal dottor Michele Cannone ed è durata poco più di 30 minuti. Si tratta di un nuovo sistema, tecnicamente chiamato Micra, inserito correttamente nel petto del paziente di età avanzata e che era già stato sottoposto a bypass.

Questo meccanismo pesa poco più di 2 centimetri di altezza e funziona per mezzo della stimolazione intracardiaca di ultimissima generazione che passa dalla vena femorale e arriva direttamente al cuore.

Non è la prima volta che lo staff del 'Bonomo' utilizza il Micra: l’ultima operazione, del 3 ottobre, è stata il quarto caso dall’inizio dell’anno.

Il dott. Cannone, primario di Cardiologia, ha elencato i numerosi vantaggi del pacemaker, che, oltre alle dimensioni, riguardano la particolarità di arrivare direttamente al cuore. Come ha spiegato, infatti, il Micra viene impiantato direttamente nella cavità cardiaca destra e non ha alcun tipo di connessioni all’esterno, come invece avveniva in precedenza, quando i pacemaker venivano allocati in una sacca transcutanea e per via transvenosa i cateteri raggiungevano il ventricolo destro.

Con Micra all’esterno, invece non si vede assolutamente nulla ma la vera novità è quella di avere una stimolazione diretta e più fisiologica e che, non appena posizionato, questo piccolo pacemaker emette alcuni impulsi elettrici in grado di regolarizzare il battito cardiaco.

Il costo di questo sistema di ultimissima generazione si aggira intorno ai 7mila euro, una cifra molto più elevata rispetto a quello tradizionale il cui costo era di 1.500 euro. La durata di Micra, completamente a carico del Sistema Sanitario Nazionale, è di circa 10 anni ed è poi necessaria una sostituzione.

Come ha precisato il primario, il piccolo pacemaker viene impiantato su un target ben preciso di pazienti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie