Lunedì 18 Novembre 2019 | 10:01

NEWS DALLA SEZIONE

nel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
nel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
La sentenza
Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

Giro di droga ad Andria: 23 condanne, confiscati campi da calcio e case

 
codice rosso
Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

 
L'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
La storia
Andria, Ilaria guru dell'architettura e del design: «Resto nella mia terra fonte di ispirazione»

Andria, Ilaria guru dell'architettura e del design: «Resto nella mia terra fonte di ispirazione»

 
Fatture inesistenti
Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

Barletta, società cartiere di fatture false: 53 indagati

 
Il caso
Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

Giustizia truccata a Trani, lo Stato non dovrà risarcire i danni

 
Palazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
la tragedia nel 2016
Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

Scontro treni Puglia, chiesta condanna ex dirigente Ministero Infrastrutture

 
il processo a Lecce
Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

Giustizia svenduta a Trani, cento testimoni per Nardi, anche Conte e Lotti

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccedai carabinieri
Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

Fiumi di droga e maltrattamenti in famiglia: 4 arresti tra Lecce e Surbo

 
Tarantocarabinieri forestali
Duro colpo alla caccia illegale: sequestrati fucili, attrezzi e richiami acustici nel Tarantino

Duro colpo alla caccia illegale: sequestrati fucili, attrezzi e richiami acustici nel Tarantino

 
Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

Cinema

Paola Bernardini, la regista barlettana trapiantata a New York

Prima un corto girato in Puglia, poi una dark comedy e il progetto di un film nella terra natia

Paola Bernardini, la regista barlettana trapiantata a New York

In fondo la città dei sogni è come un pugno di sabbia: ci sfugge, quando pensiamo di averla conquistata. Proprio come accade a Giovanni e ad Ernesto, protagonisti della «Citta dei Sogni», cortometraggio opera prima di Paola Bernardini, 26 anni, barlettana cosmopolita, premiata nel 2016 con il «New York Women in Film and Television» insieme a Yana Karin (per la fotografia) e a Jared Simon (per l’editing).

Giovanni ed Ernesto devono fuggire dalla loro madre. Si imbarcano in un'avventura attraverso la campagna italiana con il sogno di una nuova vita. Quando la realtà della situazione comincia a prendere piede, la mitica «Città dei Sogni» comincia inesorabilmente a sgretolarsi. Come la sabbia di cui sopra, insomma.

Al contrario, per la giovane regista, «Città dei sogni» è stato il cortometraggio della rivelazione. Scuola negli Stati Uniti, ma anche in Svizzera, Giappone e naturalmente Italia (seguendo gli spostamenti del papà Antonio, attualmente ambasciatore in Brasile), Bernardini ha frequentato la School of Visual Arts nella Grande Mela, assecondando la vocazione verso il set. «Più dietro la cinepresa che davanti, come invece a un certo punto mi era capitato di sognare», sottolinea.

E a dirigere il set di trova davvero a proprio agio. Grazie a quel corto-tesi di laurea, girato nella Puglia natìa, per la precisione nelle campagne di Monopoli, dove è stata in vacanza negli ultimi giorni, è stata premiata anche al Dusty’s Film & Animation Festival, al Queens World Film Festival - Best Cinematography e al William C. Arkell Memorial Award.

Più recentemente si è cimentata in «Solitaire» (https://www.solitairethefilm.com/), corto metraggio, del genere dark comedy, girato nell’ambasciata Italiana in Brasile. «Il corto - afferma Bernardini - ha rappresentato davvero qualcosa di particolarmente speciale, perché creato senza troupe e senza preparazione. Una sfida per Wayland Bell e me, che unici interpreti e artefici dell’opera».
Presentata al Cascadia International Women’s Film Festival 2019, al Manhattan Film Festival 2019, al Soho International Film Festival 2019, all’Horror/Thriller/Suspense Festival 2019 e al NCCC Film & Animation Festival 2019, «Solitaire» ha ricevuto il premio come migliore commedia (NCCC Film & Animation Festival) migliore corto di commedia dark (Manhattan Film Festival 2019).

«I riconoscimenti - afferma la giovane regista - costituiscono un incentivo formidabile per esplorare nuove ed efficaci forme espressive. Quando avevo 6 anni, sono rimasta affascinata dal cartone animato “Casper”: incredibilmente i personaggi di un quadro all’improvviso cominciavano a muoversi. Credo che la mia vocazione per il cinema sia nata allora, irrobustita poi negli anni dalla visione di grandi capolavori italiani come “Ladri di biciclette” o “Nuovo cinema Paradiso” o dai classici americani come “Stand by me”. Ora vivo e lavoro a New York, ma sto meditando di tornare presto in Puglia. Stavolta per girare un lungometraggio. Intanto, mi sto avvenurando nel mondo della pubblicità, una scoperta quotidiana».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie