Sabato 19 Ottobre 2019 | 13:47

NEWS DALLA SEZIONE

Alla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
L'incidente
Crolla parte di una palazzina ad Andria: il video del ferimento del vvf

Crolla parte di una palazzina ad Andria: il video del ferimento del vvf

 
Il caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 
L'inchiesta
Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

Trani, rifiuti da cava cammuffati come inerti: indagini su laboratorio analisi a Corato

 
La viabilità in centro
Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

Barletta, nessun beneficio con la chiusura di piazza Caduti

 
Danza
«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

«Libero Corpo»: a Bisceglie Regione Puglia finanzia corso di formazione per danzatori professionisti

 
nel nordbarese
Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

Bisceglie, spaccia cocaina sul lungomare: 28enne arrestato

 
l'iniziativa
«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

«Barletta non è una città accessibile»: il flash mob 'La rivolta delle carrozzine'

 
Nel Nordbarese
Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

Canosa, nudo e ubriaco aggredisce per strada ex compagna: arrestato

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
BariLavoro
Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

 
FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

Sanità

Oncologa di Barletta vince per 3 anni di fila il 'Merit Award’ per lotta contro tumori

A Vincenza Conteduca, medico dell'Irst di Medola, va il premio dell'American society of clinical oncology (Asco)

Oncologa di Barletta vince per 3 anni di fila il 'Merit Award’ per lotta contro tumori

Foto Ansa

BARLETTA -  Per il terzo anno consecutivo Vincenza Conteduca, ricercatrice e medico oncologo dell’Istituto tumori della Romagna (Irst) di Meldola, in provincia di Forlì-Cesena, sarà premiata dall’American society of clinical oncology (Asco), la maggiore associazione di oncologia clinica del mondo.

Originaria di Barletta, 38 anni, Conteduca si è aggiudicata il 'Merit Award Conquer Cancer Foundation', riconoscimento rivolto ai giovani ricercatori impegnati in campo oncologico, che le verrà consegnato a Chicago durante il Congresso Asco in programma da venerdì al prossimo martedì. La ricercatrice, che fa parte del gruppo di patologia Uro-ginecologico dell’Irst e da alcuni anni è all’estero per portare avanti studi con team internazionali, ha realizzato uno studio in grado di valutare i livelli di espressione di una proteina (chiamata 'Schlafen 11') presente nei pazienti affetti da tumore alla prostata avanzato e sottoposti a trattamenti chemioterapici a base di platino. Il lavoro della Conteduca è il primo studio che, per questa patologia molto frequente negli uomini over 50, abbia dimostrato un ruolo significativo della proteina: una sua maggiore presenza è associata a una maggiore sensibilità alla terapia. Un risultato che, sul piano pratico, potrebbe essere un passo avanti verso la 'personalizzazionè dei percorso terapeutici per il carcinoma prostatico, anche quando la malattia è nella fase più avanzata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie